Sci di fondo | 25 novembre 2021

Sci di Fondo - La start list della sprint di Ruka: Pellegrino con il pettorale numero 11

Pentaphoto

Pentaphoto

Sarà la finlandese Katri Lylynpera ad aprire alle 10:10:15 italiane, le 11 locali, la Coppa del Mondo di sci di fondo 2021/22. Da quest’anno, dal momento che le sprint assegneranno punti di Coppa del Mondo, i top 30 della classifica partiranno intervallati da atleti fuori da questo gruppo e potranno anche scegliersi il pettorale di partenza.

La prima italiana al via sarà Caterina Ganz con il pettorale numero 22. La trentina delle Fiamme Gialle partirà tra Rosie Brennan e l’attesissima Lucia Scardoni, che fa parte del gruppo delle top trenta. Numero 35 invece per l’altra top trenta azzurra, Greta Laurent. Non sarà al via, come già ampiamente previsto, Martina Di Centa.

In gara con la nazionale svedese ci sarà anche l’attesissima Frida Karlsson che ha ben chiaro l’obiettivo di raccogliere punti anche nelle sprint e conquistare pure la possibilità di gareggiare nella team sprint olimpica. Ovviamente da seguire la svedese con il 45. Per quanto riguarda le altre big al via: Lotta Udnes Weng con il 3, Maja Dahlqvist con il 5, Hagström con il 7, Nepryaeva con il 15, Diggins con il 19, Sorina con il 25, Stupak con il 27, Lampic con il 31, Dyvik con il 49, Parmakoski con il 51, Myhrvold con il 59, Falla con il 60 non facendo parte del gruppo delle top trenta non avendo quasi mai gareggiato lo scorso anno.

Per la start list femminile clicca qui

Tra gli uomini sarà Emil Iversen ad aprire la stagione alle 10:40 italiane. Klæbo avrà subito il numero 3, poi Taugbøl con il 5 e Valnes con il 7. Quindi subito numeri bassi per i norvegesi. La stagione di Federico Pellegrino si aprirà alle 10:42:45 con il pettorale numero 11 rosso, vista la vittoria della coppa di specialità nella passata stagione. L’altro azzurro al via sarà Francesco De Fabiani, anch’egli tra i top trenta. Il valdostano dell’Esercito avrà il numero 31 e partirà tra due atleti molto competitivi come Larkov e Schumacher.

Gli altri big al via sono Retivykh con il 13, Bolshunov con il 15, Young con il 17, Jouve con il 19, Chanavat con il 21, Terentev con il 23, Ustiugov con il 29, Maki con il 35, Grate con il 49 e Golberg con il 53.

Chi vincerà la qualificazione? È questa la prima domanda. A Ruka si avrà subito un leader della classifica generale.

Per la start list maschile clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: