Sci di fondo | 28 novembre 2021

Sci di Fondo - A Santa Caterina vince Claudel; Brocard prima delle azzurre è terza

Sci di Fondo - A Santa Caterina vince Claudel; Brocard prima delle azzurre è terza

Era la favorita della vigilia e ha confermato i pronostici. Delphine Claudel ha fatto il vuoto nella 10 km femminile di Santa Caterina. La leader del movimento francese ha fatto gara a sé, imponendosi con un vantaggio di ben 41”4 sulla connazionale Flora Dolci, apparsa comunque in crescita rispetto alla passata stagione. Lo staff tecnico della nazionale francese di sci di fondo ha deciso di saltare il primo weekend di Coppa del Mondo a Ruka per far disputare queste prime gare internazionali e probabilmente fare l’esordio stagionale in Coppa del Mondo la prossima settimana a Lillehammer.

La prima delle italiane è stata Elisa Brocard, che è salita sul terzo gradino del podio. La fondista del Centro Sportivo Esercito, classe 1984, ha preparato con grande attenzione questa stagione con l’obiettivo di guadagnarsi la convocazione in Coppa del Mondo e proporsi per un pettorale ai Giochi Olimpici. Per lei distacco di 55”5. In quarta piazza è giunta la tedesca Katherine Sauerbrey, che si è messa alle spalle una brava Ilenia Defrancesco, distante 1’17”8. La ’96 del CS Esercito è stata già convocata per le Universiadi di Lucerna, ma sta cercando di guadagnarsi l’esordio in Coppa del Mondo. Alle spalle dell’alpina, ci sono Francesca Franchi e Federica Sanfilippo. La biatleta delle Fiamme Oro sta preparando le sue prime uscite stagionali con la carabina in spalla. In top ten anche Martina Bellini, giunta nona.

Più indietro Cristina Pittin, 12ª a 1’51”, e Anna Comarella, 14ª a 2’21”. La veneta sta lavorando per trovare la condizione dopo le difficoltà avute in estate che le sono costate diverse settimane di stop.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1ª D. Claudel (FRA) 29’07.0
2ª F. Dolci (FRA) +41.4
3ª E. Brocard (ITA) +55.5
4ª K. Sauerbrey (GER) +1’09.0
5ª I. Defrancesco (ITA) +1’17.8
6ª F. Franchi (ITA) +1’25.2
7ª F. Sanfilippo (ITA) +1’33.5
8ª K. Hager (GER) +1’40.5
9ª M. Bellini (ITA) +1’43.5
10ª L. Unterweger (GER) +1’45.8

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: