Salto | 01 dicembre 2021

Salto - Le sorelle Malsiner convocate per Lillehammer, che a Lara evoca bei ricordi

Salto - Le sorelle Malsiner convocate per Lillehammer, che a Lara evoca bei ricordi

L'inizio di stagione non è stato ricco di soddisfazioni per le sorelle Malsiner, con la sola Lara capace di andare a punti nella prima delle due gare di Niznhy Tagil, senza poi riuscire a qualificarsi per la seconda serie nella competizione del secondo giorno. Jessica, invece, non è riuscita a superare il taglio della qualificazione in entrambe le competizioni. Le due cercheranno di rifarsi già questo weekend in occasione della tappa di Lillehammer, in Norvegia.

Il coordinatore delle squadre di salto, Sandro Sambugaro, ha infatti convocato le due gardenesi delle Fiamme Gialle per tappa di Lillehammer, che si aprirà venerdì alle 18.30 con le qualificazioni. Sabato gara dal trampolino HS98 alle 18.15, mentre domenica attesa competizione sul trampolino grande HS140 alle 17.30.

Proprio in Norvegia, nella stagione 2017/18, Lara Malsiner dimostrò tutta la sua classe, ad appena 17 anni, cogliendo un 14° e 8° posto sul trampolino HS98 e addirittura un 9° alla sua prima volta sul HS140. Sempre sul 140 colse anche un 11° posto nel 2019 e un 10° nel 2020. Senza dimenticare che sul piccolo di Lillehammer conquistò anche un bronzo nelle Olimpiadi Giovanili del 2016, nella gara che venne vinta da Ema Klinec, oggi una delle big del circuito. Insomma, la gardenese ritrova una località dove si è sempre trovata molto bene. Chissà che ciò non la aiuti a tornare in quelle posizioni dove il suo talento merita di stare.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: