Biathlon | 02 dicembre 2021

Biathlon - Hauser mette in fila tutte nella sprint; Lisa Vittozzi 13ima

Biathlon - Hauser mette in fila tutte nella sprint; Lisa Vittozzi 13ima

Terza vittoria in carriera, prima in una sprint, per la tirolese Lisa Hauser che ad Östersund alza la voce nella sprint che ha aperto la seconda settimana di gare di Coppa del Mondo e grazie al doppio zero si prende il bottino grosso con 12"5 di margine sulla padrona di casa Elvira Öberg, pronta a confermarsi imbattibile sugli sci ma anche piuttosto fallosa al tiro (1-1). In terza posizione, podio per la bielorussa Hanna Sola (0-1), staccata di 14"4. 

Ai piedi del podio, ancora Bielorussia con Dzinara Alimbekova (0-0, +20"6) al terzo quarto posto in altrettante gare e seguita da Franziska Preuss (0-1) e Anais Chevalier Bouchet (0-1); undicesimo posto per Hanna Öberg (1-1) seguita da per Marte Røiseland (0-1), migliore norvegesi di giornata in un giovedì evidentemente poco fortunato per gli skiman di Oslo che ha inficiato anche la gara di una Tiril Eckoff (1-1) tutt'altro che brillante e solo 32ima.

Per quanto riguarda l'Italia, Lisa Vittozzi ha chiuso con un errore al primo poligono (1-0) ed il 13imo posto complessivo a 49"4 da Hauser con il miglior tempo assoluto al poligono e con il secondo posto in termini di range time; proprio in quest'ultima graduatoria la sappadina precedere una Dorothea Wierer tornata rapida al tiro ma incappata in due errori nella serie di apertura che l'hanno fatta scivolare a +55"4, sedicesimo posto. Errori a parte, per le due azzurre di punta la giornata è stata positiva sotto quasi tutti i punti di vista, anche per un distacco sì importante, ma non drammatico in vista dell'inseguimento del fine settimana.

Dorothea e Lisa saranno le uniche azzurre al via della prima pursuit stagionale: la debuttante Hanna Auchentaller (0-1) è 81ima, Samuela Comola (1-3) è 94ima e Michela Carrara (3-2) è 96ima.

 

Luca Perenzoni

Ti potrebbero interessare anche: