Sci di fondo | 03 dicembre 2021

Sci di Fondo - Dahlqvist signora dello sprint! Vince anche in skating a Lillehammer. Ottima gara di Greta Laurent

Maja Dahlqvist

Maja Dahlqvist

Maja Dahlqvist è la sprinter da battere in questo avvio di stagione. La 27enne di Borlänge, dopo aver vinto in classico a Ruka, si è ripetuta in skating a Lillehammer. E' la 3^ vittoria in carriera e l'11° podio complessivo.

Piazza d'onore per una Jessie Diggins in crescita rispetto all'esordio della scorsa settimana in Finlandia. La detentrice della Coppa del Mondo ha dato battaglia fino ai metri conclusivi alla vincitrice.

Sul 3° gradino del podio è salita l'atleta di casa Tiril Udnes Weng, primo podio della carriera, che migliora il recentissimo 5° posto di Ruka.

Rimaste defilate nelle fasi finali della gara Emma Ribom 4^, Rosie Brennan 5^ e Anamarija Lampic 6^.

Ottima la prestazione della valdostana Greta Laurent, brava a raggiungere la quarta semifinale in carriera per un 9° posto finale che eguaglia il suo miglior risultato in una sprint tradizionale (Coppa del Mondo a Seefeld nel 2018). Il suo migliore resta il 7° dell'atipica scalata-sprint di Åre del 2020.

Giornata quindi complessivamente soddisfacente per l'Italia femminile con Elisa Brocard che si è ripresa la Coppa del Mondo con carattere e ha migliorato la posizione delle qualificazioni, ottenendo un buon 20° posto.

Quarta gara a punti consecutiva per Caterina Ganz, la cui interpretazione tattica avrebbe potuto spingerla più in alto della 22^ posizione. Domani sia lei che Brocard potranno cercare l'ingresso fra le prime 20 posizioni nella distance in skating a cronometro.

Clicca qui per la classifica completa

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: