Biathlon | 04 dicembre 2021

Biathlon - Le dichiarazioni di Wierer dopo la pursuit: "Mi sento un po meglio"

Per Danielsson - Projekt P.

Per Danielsson - Projekt P.

Ha concluso al 13° posto recuperando tre posizioni rispetto alla sprint di giovedì scorso. Qualche piccolo passo avanti per Dorothea Wierer nella pursuit odierna con una discreta prestazione al tiro, mentre sugli sci l’azzurra ha perso qualcosa nell’ultimo giro.

L’azzurra cerca di guardare il lato positivo, facendo anche capire di non aver voluto forzare molto il tiro, sparando più lentamente rispetto al solito, anche se in realtà ha chiuso comunque quarta nello shooting time.

«Oggi sul tiro è andata abbastanza bene, anche se ho sparato più lentamente rispetto alle abitudini» ha affermato l’azzurra in mixed zone – sugli sci forse altri oggi avevano materiali un po’ superiori ai nostri, ma può accadere. Alla fine ho recuperato tre posizioni ed è meglio di nulla, vediamo il lato positivo».

Ovviamente ciò che continua a interessare di più sono le sue condizioni fisiche dell’azzurra. Appurato che i materiali non fossero i migliori in pista, Wierer ha ammesso di sentirsi meglio anche se il freddo degli ultimi giorni l’ha messa a dura prova: «Mi sento un po’ meglio anche se sia ieri che l’altro ieri temevo di ammalarmi perché avevo un po’ di mal di gola. Ma ciò era sicuramente a causa di questo freddo, che era tosto in questi giorni. Spero di recuperare bene per domani e fare una bella gara in staffetta»

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: