Sci di fondo | 05 dicembre 2021

Sci di Fondo - OPA Cup Junior: la tedesca Hoffmann fa sua la mass start; ai piedi del podio le due azzurre

Foto OIS / Marklund

Foto OIS / Marklund

A Goms, in Svizzera, giornata di chiusura del weekend che ha aperto l’OPA Cup. In programma le mass start. Ad aprire è stata la categoria junior femminile, che nei giorni precedenti ha regalato all’Italia una doppia doppietta, prima con Nadine Laurent e Iris De Martin Pinter nella distance in classico, poi sempre con Nadine Laurent e in questo casa Lucia Isonni nella sprint in skating.

La dominatrice del weekend, Nadine Laurent, non è partita oggi nella 5 km in skating con partenza di massa. Assente anche Lucia Isonni, in quanto era stato deciso già alla vigilia che ogni atleta non avrebbe disputato più di due delle tre gare in programma. La stagione è molto lunga.

La 5 km femminile ha visto quattro atlete provare a prendere il largo poco dopo metà gara: la tedesca Helen Hoffmann, insieme alle azzurre Iris De Martin Pinter e Denise Dedei, più la francese Julie Pierrel. Di poco alle loro spalle però non erano distanti la slovena Hana Mazi Jamnik e la francese France Pignot. Quest’ultima non si è arresa e sull'ultima salita è andata a prendere la seconda posizione alle spalle della tedesca Helen Hoffmann, che con una poderosa azione conclusiva ha vinto piuttosto nettamente. In terza posizione la francese Julie Pierrel, che ha lasciato le due azzurre Dedei e De Martin Pinter giù dal podio in quarta e quinta piazza.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1ª H. Hoffmann (GER) 13’58.0
2ª F. Pignot (FRA) +5.4
3ª J. Pierrel (FRA) +8.4
4ª D. Dedei (ITA) +11.5
5ª I. De Martin Pinter (ITA) +16.7
6ª H. Mazi Jamnik (SLO) +29.2
7ª M. Engelhardt (AUT) +32.3
8ª L. Coupat (FRA) +34.4
9ª D. Szkurat (POL) +35.3
10ª M. Kälin (SUI) +36.4.4

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: