Sci di fondo | 06 dicembre 2021

Sci di Fondo - Il contingente svedese per Davos: tornano Svensson e Burman, esclusa Kalla

Foto Newspower

Foto Newspower

Nove donne e undici uomini formano il contingente svedese in partenza per Davos, terza tappa della Coppa del Mondo di sci di fondo. Dopo le soddisfazioni avute fin qui con due vittorie a testa per le amiche del cuore Dahqlvist e Karlsson nei primi due weekend, ma anche qualche passo avanti dalla squadra maschile, la Svezia può sorridere per due preziosi ritorni proprio tra gli uomini, quelli di Oskar Svensson e Jens Burman, che vanno a sostituire quel Grate molto competitivo a Lillehammer, ma tornato dalla Norvegia con qualche piccolo problema respiratorio. Tra le donne prezioso debutto stagionale per Moa Lundgren, grande protagonista nell'ultimo weekend a Bruksvallarna, dopo la forte delusione per la caduta di Gälliväre causata proprio da Dahlqvist.

Assente invece Charlotte Kalla, apparsa in grande difficoltà a Lillehammer. La campionessa svedese, che sogna un'ultima Olimpiade, era in ottime condizioni nel corso dell'autunno, ma in Norvegia è sembrata avere non pochi problemi. A questo punto si è deciso di farla allenare a casa per una decina di giorni, sperando di recuperare la condizione.

SQUADRA SVEDESE PER DAVOS

Damer
Ebba Andersson, Piteå Elit
Maja Dahlqvist, Falun-Borlänge SK
Anna Dyvik, IFK Mora SK
Johanna Hagström, Ulricehamns IF
Moa Hansson, Falun-Borlänge SK
Frida Karlsson, Sollefteå Skidor IF
Moa Lundgren, Åsarna IK
Moa Olsson, Falun-Borlänge SK
Emma Ribom, Piteå Elit

Herrar
Gustaf Berglund, IFK Mora SK
Jens Burman, Åsarna IK
Jonas Eriksson, IFK Mora SK
George Ersson, Falun-Borlänge SK
Calle Halfvarsson, Sågmyra SK
Johan Häggström, Piteå Elit
Leo Johansson, Falun-Borlänge SK
Anton Persson, Falun-Borlänge SK
William Poromaa, Åsarna IK
Oskar Svensson, Falun-Borlänge SK
Karl-Johan Westberg, Borås SK

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: