Sport vari | 24 dicembre 2021

Short Track - Emozioni olimpiche al Quirinale per gli azzurri dello Short Track

Short Track - Emozioni olimpiche al Quirinale per gli azzurri dello Short Track

Prime emozioni olimpiche per i pattinatori dello Short Track. Nella giornata di ieri il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato il tricolore ai portabandiera azzurri,  Sofia Goggia e Giacomo Bertagnolli in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali, rispettivamente in programma nei mesi di febbraio e marzo 2022 a Pechino. Una cerimonia che, ufficialmente, ha dato il via all’avventura a Cinque Cerchi (dal 4 al 20 febbraio per le Olimpiadi e dal 4 al 13 marzo per le Paralimpiadi alla presenza oltre che del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del presidente del Coni, Giovanni Malagò, del Presidente del Comitato Paralimpico Italiano, Luca Pancalli, e della sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.

La cerimonia si è tenuta al Palazzo del Quirinale. All’udienza hanno preso parte una rappresentanza di atlete e atleti, tecnici e dirigenti, guidati dai due alfieri, entrambi sciatori, Goggia e Bertagnolli. Presenti dicevamo anche 8 pattinatori dello Short Track i quattro valtellinesi, Martina ed Arianna, Valcepina, Yuri Confortola, e Luca Spechenhauser.  Al loro fianco i due fratelli trentini, Arianna a Pietro Sighel, il piemontese Andrea Cassinelli ed il milanese Tommaso Dotti, Assente giustificata per un ruolino di allenamenti che non prevedeva per nessuno motivo alcuna interruzione, Arianna Fontana, già super concentrata in vista della sua 5^ olimpiade.  Assente pure anche Cinthya Mascitto a completare la rosa dei 10 azzurri convocati  dalla Fisg e dal Coni, per i Giochi Olimpici di Pechino 2022.

In rappresentanza delle figure politiche e tecniche sportive della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio erano presenti:  il Presidente Andrea Gios, il Segretario Generale Ippolito Sanfratello, il Consigliere Federale del Settore Figura Paolo Pizzocari, il Consigliere Federale del Settore Velocità Luigi Sartorato, il Rappresentante delle società Paralimpiche Giuseppe Antonucci e il Direttore Tecnico della Nazionale di Pista Lunga Maurizio Marchetto.

Katja Colturi

Ti potrebbero interessare anche: