Biathlon | 12 gennaio 2022

Biathlon - Eckhoff lascia Ruhpolding: "Vado ad allenarmi a Lavazè perchè in Cina voglio essere la miglior Tiril"

Foto Manzoni IBU

Foto Manzoni IBU

"Oggi lascerò Ruhpolding e raggiungerò Passo di Lavazze, in Italia, a 1800 m per prepararmi alle Olimpiadi". Parole di Tiril Eckhoff ai colleghi di VG al termine della sprint odierna, da lei chiusa al 19° posto.

Una prestazione discreta da parte della detentrice della Coppa del Mondo, ancora lontanissima dai livelli dello scorso anno: «Per me non è più possibile vincere la classifica generale. Oggi sono contenta della mia prova, della mia forma, ma ora dobbiamo pensare a Pechino. Voglio solo che troviamo la miglior Tiril in Cina. Non mi pongo nessun altro obiettivo per il momento».

Eckhoff si allenerà nei prossimi giorni con i compagni che già sono a Lavazè, per poi recarsi ad Anterselva e prendere parte alla prossima tappa della Coppa del Mondo, prima di tornare nuovamente nella bellissima località della Val di Fiemme, dove la squadra norvegese soggiorna all'Albergo Dolomiti. Marte Olsbu Røiseland, invece, completerà la tappa di Ruhpolding, per poi raggiungere Lavazè e saltare così la tappa di Anterselva. 

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: