Sci alpinismo | 03 febbraio 2022, 12:59

Sci Alpinismo - Matteo Eydallin e Michele Boscacci sono 2° e 3° nella gara vinta da Xavier Gachet.

Foto ISMF

Foto ISMF

Lo sci alpinismo fa tappa in Italia, ad Albosaggia, per una edizione particolare della Valtellina Orobie: il programma odierno ha visto gli atleti impegnati nell'individuale non sul suo tracciato abituale. Vista la mancanza di neve, il percorso è stato fatto passare nella ski area del Palù, dove sono stati preparati dei couloir molto ripidi e spettacolari, con due discese fuoripista, di cui una all'interno di un'area boschiva. 

E' ancora la coppia francese ad aggiudicarsi la vittoria nell'individual: i coniugi Gachet bissano il successo già ottenuto a Morgins, in Svizzera, la scorsa settimana.

Al maschile, finale davvero emozionante, che si è giocato tutto sul filo di lana e dove che ha visto il francese Xavier Gachet tagliare per primo il traguardo, staccando i due atleti del centro sportivo Esercito, Matteo Eydallin, 2° a 34.5 e Michele Boscacci, 3° a 41'' dal vincitore. I tre si sono sin dall'inizio dati battaglia, rimanendo, già dal primo intermedio, uniti. Al 4° posto l'altro francese, William Bon Mardion, che ha rovinato il dominio italiano: al 5° il classe 1994 di Bressanone, Alex Oberbacher, mentre al 6° il furiccio Robert Antonioli. 7^ e 8^ piazza per gli altri due italiani, Nadir Maguet e Davide Magnini. Nicolò Canclini e Federico Nicolini chiudono rispettivamente al 10° e 12° posto.  Tra gli U23 2° e 3° posto per Matteo Sostizzo e Giovanni Rossi nella gara vinta da Paul Verbnjak. Al 4° posto il valdostano Sebastien Guichardaz. 8^ e 9^ piazza per Pietro Festini Purlan e Alesandro Rossi.

Al femminile, come detto poc'anzi, la vittoria è della francese Axelle Gachet Mollaret che si lascia alle spalle la svedese Tove Alexandersson e la francese Emily Harrop. Al 4°, 5° e 6° posto le italiane, Alba De Silvestro, la piemontese Ilaria Veronese e Mara Martini. Giulia Murada e Giulia Compagnoni chiudono all'8° e 12° posto. Lisa Moreschini e Katia Mascherona sono 1^ e 2^ nelle U23.

Tra le U20 bella prestazione di Manuela Pedrana e Silvia Berra che vincono tra le U20. Al maschile Rocco Baldini è 3° nella gara vinta dal norvegese Trym Dalset LØdØen.https://www.skimostats.com/athlete/trym-dalset-loedoeen

Debora Morzenti

Ti potrebbero interessare anche: