Paralimpici | 12 marzo 2022

Giochi Invernali Paralimpici 2022: Giuseppe Romele bronzo nello sci nordico

Luca Pagliaricci per CIP

Luca Pagliaricci per CIP

Risveglio bellissimo per i colori Azzurri quest’oggi. L’Italia ha conquistato la medaglia di bronzo nella Middle distance di categoria sitting grazie a Giuseppe Romele. L'atleta lombardo ha preceduto di 7" il canadese Colin Cameron concludendo con il tempo di 31:42.5 alle spalle dei due cinesi Zhongwu Mao (29:10.7) e Peng Zheng (30:08.4).


«Sono soddisfatto di quello che è arrivato oggi - ha dichiarato Romele - qualcosa bisognava portare a casa perché ho lavorato molto ed era impossibile non arrivasse nulla. Essere arrivato qui ed essere sminuito dai cinesi non mi è piaciuto. Avevo perso le speranze di una medaglia ma oggi ho tirato fuori tutto, anche quello che non avevo. Sono partito e ho detto: "Vada come vada"».

Per l’Italia si tratta del quinto podio azzurro a Pechino, stesso bottino di medaglie dell'edizione di quattro anni fa. C'erano altri due italiani impegnati nelle gare di sci di fondo. Cristian Toninelli nella gara standing di fondo chiude 16mo, mentre Michele Biglione termina 25mo nella stessa gara di Romele, quella sitting.

Due donne impegnate nello sci alpini: settimo posto di Chiara Mazzel nello slalom categoria vision impaired, mentre Martina Vozza va fuori. Questo il riassunto dell’ottava giornata di Giochi Paralimpici.

Giammarco Bellotti

Ti potrebbero interessare anche: