Biathlon | 20 maggio 2022, 11:01

Biathlon - Doping, il CIO ha ufficializzato il nuovo podio di Sochi 2014: la Russia perde l'argento della staffetta femminile, che va alla Norvegia

Biathlon - Doping, il CIO ha ufficializzato il nuovo podio di Sochi 2014: la Russia perde l'argento della staffetta femminile, che va alla Norvegia

Nel meeting del Comitato Esecutivo del CIO che si è svolto nella giornata di ieri, sono stati ufficializzati alcuni cambiamenti nelle classifiche dei Giochi Olimpici, d'accordo con le Federazioni Internazionali. Per quanto riguarda Sochi 2014 sono state modificate le classifiche di due competizioni di biathlon, a causa della squalifica di Olga Zaytseva

La Russia ha perso l'argento che aveva vinto alle spalle dell'Ucraina nella staffetta femminile. Niente medaglie quindi, oltre che per Olga Zaytseva, anche per Yana Romanova, Olga Vilukhina ed Ekaterina Shumilova. Al loro posto, vince quindi l'argento la Norvegia di Birkeland, Eckhoff, Flatland e Berger, mentre il bronzo va alla Repubblica Ceca di Puskarcikova, Koukalova, Landova e Vitkova. Il quartetto dell'Italia, formato da Wierer, Gontier, Ponza ed Oberhofer sale al quinto posto.

Cambia anche la classifica della staffetta mista, nella quale però la Russia aveva concluso al quarto posto, alle spalle di Norvegia, Repubblica Ceca e Italia.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: