LINK | 26 maggio 2022, 15:00

Che ne dici di una mattinata perfetta che ti farà passare una fantastica giornata?

Se ti senti assonnato e stanco al mattino, la causa probabile è la mancanza di sonno, oppure un sonno di bassa qualità.

Che ne dici di una mattinata perfetta che ti farà passare una fantastica giornata?

Ti alzi con il piede sbagliato e ogni mattina ti sembra una tortura? Le cause possono essere molto più profonde di quanto immagini. Come alzarsi meglio e sentirsi bene tutto il giorno?

Come ti senti al mattino?

Ti sei mai chiesto perché ti senti davvero male quando ti svegli? Come ti senti? La tua insoddisfazione è causata dall’immaturità o sei preoccupato per quello che accadrà il giorno dopo?

Prova ad analizzare tu stesso i tuoi sentimenti. Se non sai come fare, può essere opportuno chiedere l’aiuto di un esperto che possa porre le domande giuste e scoprire insieme a te la causa.

Come si sentono le persone al mattino, e quali sono le cause?

  • Sonnolenza e affaticamento

  • : la causa è la mancanza di sonno

  • Ansia e stress

  • : problemi personali per esempio di natura finanziaria

  • Paura per il giorno dopo

  • : un lavoro che si fa malvolentieri, vuoto interiore

Come migliorare la qualità del sonno?

Se ti senti assonnato e stanco al mattino, la causa probabile è la mancanza di sonno, oppure un sonno di bassa qualità.

Dovresti dormire di regola circa otto ore a notte. Cerca di addormentarti alla stessa ora ogni sera e di alzarti alla stessa ora ogni mattina. Che si tratti di un giorno feriale, di un giorno di festa, di un fine settimana o di una vacanza. Un ritmo di vita regolare è molto importante.

Concentrati su altri aspetti che sono parte integrante della qualità del sonno. Hai un letto stabile e spazioso con materassi alti in grado di creare un sostegno uniforme per il tuo corpo? Un materasso sbagliato può farti sentire a pezzi al mattino.

Quali altri passi ti aiuteranno a dormire meglio?

  • Metti giù il cellulare almeno un’ora prima di addormentarti e spegni la TV, non guardare nessuno schermo.

  • Non mangiare per almeno due ore prima di andare a letto.

  • Evita lo sforzo fisico, la sauna e altre attività faticose prima di coricarti.

  • Se necessario, chiudi le finestre in modo da non essere disturbato dalla luna piena o dall’illuminazione esterna.

Come fare con lo stress mattutino?

Lo stress è un grande nemico del sonno e del risveglio. Se il primo pensiero con cui ti svegli è ansioso e stressante, allora hai dei problemi che devi risolvere il prima possibile. Questi possono essere di vario tipo, dalle difficoltà finanziarie allo stress a lavoro ai partner aggressivi, ecc.

Prendi le decisioni necessarie per aiutarti ad affrontare la situazione attuale. Sia il sonno che il risveglio al mattino cambieranno per il meglio.

Non vedi l’ora che arrivi il giorno dopo?

Non ti senti stressato al mattino, ma non hai nemmeno un motivo per alzarti? Se la vita non ti rende entusiasta, allora devi trovare un modo per cambiare questa situazione. Spesso è tanto più difficile perché, a differenza del punto precedente, non hai un problema che puoi identificare ed eliminare chiaramente. Anche le persone che hanno realizzato tutti i sogni della loro vita e non hanno altri obiettivi possono mancare di voglia di vivere. Ecco perché in questi casi è consigliabile avvalersi dei servizi di un esperto che ti indicherà la strada. Devi trovare nuovi hobby, amici o una nuova missione di vita che ti faccia sentire soddisfatto.

Ti potrebbero interessare anche: