Salto | 27 giugno 2022, 14:31

L'ex saltatore Adam Malysz nuovo presidente della Federazione di sci della Polonia: "Mi aspetta un duro lavoro"

Adam Malysz (foto tratta dal profilo Facebook)

Adam Malysz (foto tratta dal profilo Facebook)

Adam Malysz sarà il presidente della Federazione di sci della Polonia per i prossimi quattro anni. Il 4 volte campione del mondo di salto con gli sci era l'unico candidato alle elezioni tenutesi durante l'assemblea generale del sodalizio a Cracovia e, su 80 votanti, ha ottenuto 77 preferenze (3 voti non validi).

Sarà quindi lui a guidare la Federazione nel quadriennio venturo, succedendo ad Apoloniusz Tajner, il quale, nel contempo, è stato insignito della Croce di Commendatore dell'Ordine della Polonia Restituta dal presidente polacco Andrzej Duda.

Adam Malysz è senza ombra di dubbio uno degli atleti di maggior successo nella storia del salto con gli sci, a tal punto che nella sua carriera si annoverano anche quattro medaglie olimpiche e quattro sfere di cristallo, simbolo del primo posto conseguito nella classifica di Coppa del Mondo generale.

Il 44enne ha vinto 39 volte nelle competizioni incluse nel circuito di Coppa del Mondo e dal 2016 lavora per la Federazione polacca di sci come direttore-coordinatore per il salto con gli sci e la combinata nordica: "Beh, è successo - ha commentato sui social Malysz -. Grazie per il vostro sostegno e la vostra fiducia. So che mi aspetta un duro lavoro, quindi auguratemi buona fortuna".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche: