Olimpiadi | 12 settembre 2022, 13:00

Olimpiadi Milano Cortina 2026 - Qualificazioni entro il 18 gennaio, CIO: "Dare importanza a eventi continentali"

Olimpiadi Milano Cortina 2026 - Qualificazioni entro il 18 gennaio, CIO: "Dare importanza a eventi continentali"

Le linee guida del sistema di qualificazione per le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 sono state approvate dal Comitato Esecutivo del Comitato Olimpico Internazionale (CIO). 

Lo riferisce "Inside the games", spiegando che i rispettivi criteri di qualificazione di ciascuna Federazione Internazionale dovranno essere definiti entro un periodo di 18 mesi e due stagioni invernali ed essere presentati al Consiglio Esecutivo del CIO per la loro approvazione entro settembre 2023.

Di base, i Comitati Olimpici Nazionali (CNO) e i loro atleti "devono avere più di un'opportunità di qualificarsi", ma questo requisito non deve riguardare le "estese e costose esigenze di viaggio": in questo senso, il CIO ha dichiarato che gli eventi continentali dovrebbero essere utilizzati il più possibile per ridurre le spese.

Tutti gli appuntamenti di qualificazione alle Olimpiadi di Milano Cortina dovranno essere conclusi entro il 18 gennaio 2026, mentre la registrazione degli atleti dovrà essere completata entro il 26 gennaio, a dieci giorni dalla cerimonia inaugurale.

Nota bene: soltanto in circostanze eccezionali sarà possibile modificare il sistema di qualificazione, previa approvazione del CIO.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche: