Sci di fondo | 13 novembre 2022, 19:06

Sci di Fondo - Il 21 e 22 gennaio il 39° Skiri Trophy XCountry

Svelato il programma gare e di intrattenimento su percorsi studiati per quattro categorie: “Baby”, “Cuccioli”, “Ragazzi” e “Allievi”

Sci di Fondo - Il 21 e 22 gennaio il 39° Skiri Trophy XCountry

Stelle nascenti della disciplina, piccoli atleti pronti a dire la loro in due giornate che da sempre si rivelano il giusto mix tra sport e divertimento. Lo Skiri Trophy XCountry richiama ogni anno in Val di Fiemme, sulle piste dello Stadio del Fondo di Lago di Tesero in Trentino, migliaia di giovani fondisti. La 39esima edizione si svolgerà il 21 e 22 gennaio 2023 e vedrà i partecipanti impegnati in tecnica classica lungo percorsi di diverse lunghezze in base alla categoria di appartenenza, ovvero “Baby”, “Cuccioli”, “Ragazzi” e “Allievi”.

La coordinatrice dell’evento Nicoletta Nones e tutto lo staff del GS Castello vogliono rendere ancora più speciale e memorabile questa edizione e per festeggiare i 40 anni del “mundialito” hanno in mente delle scintillanti sorprese. Il programma di gara rimane invariato per sabato 21, con la sfida dedicata a Baby e Cuccioli alle ore 14 e la tradizionale sfilata Revival che riporta in pista gli ex “topolini” e “scoiattolini” di una volta a sfidarsi sulla neve, e dove la scorsa stagione Maria Gismondi, campionessa italiana U18 delle FFOO, si è goduta una giornata di puro divertimento assieme ai più piccoli. I riflettori si sposteranno poi a Castello di Fiemme, dove alle 17.30 ci sarà la cerimonia di benvenuto seguita da uno spettacolo d’intrattenimento per famiglie e bambini, ed infine una suggestiva fiaccolata che scalderà l’atmosfera in segno di allegria e festa, come lo spirito di Skiri Trophy vuole. Domenica 22 gennaio toccherà alle categorie Ragazzi e Allievi alle ore 9.30, mentre a partire dalle 14 la festa continuerà a Castello di Fiemme con un momento di spettacolo e attività per sigillare una due giorni che rimarrà impressa nei ricordi più belli dei mini campioncini.

Il weekend si concluderà con le premiazioni dei giovani emergenti e dei Fedelissimi, ovvero i fondisti più affezionati all’evento fiemmese. A breve sul sito verrà pubblicato il programma completo, per ora si possono sfogliare online le meravigliose foto della passata edizione e ammirare il breve video dove sono stati raccolti i “frame” e i sorrisi più sinceri dei bambini e dei loro allenatori.

Arriva la bella riconferma delle combinate Skirilonga e Skiri-MiniMarcia Gran Paradiso, la prima in abbinamento alla Marcialonga mentre la seconda consentirà ai giovani fondisti di prendere parte alla speciale classifica che sommerà i punti ottenuti alla gara trentina e a quella valdostana che si terrà a Cogne a febbraio.

Continua la collaborazione con il Liceo del Design e della Arti “G.Soraperra” di Pozza di Fassa (TN): la speciale statua di ghiaccio che ogni anno viene realizzata in piazza a Castello di Fiemme sarà firmata dal giovane artista Peter Rizzoli, il quale nel suo progetto ha disegnato un’immagine incorniciata dell’ex fondista olimpico Franco Nones tra le mani della simpatica mascotte Skiri.

Skiri Trophy è festa, è un’occasione d’incontro per tutti gli sci club d’Italia e anche stranieri, e dove ogni atleta viene osannato all'arrivo e accompagnato con affetto dai chiudipista. Tutto questo è Skiri Trophy XCountry, più di una semplice gara, dove le sorprese non finiscono mai.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: