Combinata | 02 dicembre 2022, 13:15

Combinata Nordica - Che equilibrio a Lillehammer! Riiber vince il PCR con 0.1 punti su Yamamoto

Combinata Nordica - Che equilibrio a Lillehammer! Riiber vince il PCR con 0.1 punti su Yamamoto

Grande equilibrio nel Provisional Competition Round che ha aperto la seconda tappa della Coppa del Mondo maschile di combinata nordica, che si svolge a Lillehammer.
Sul trampolino HS98, il padrone di casa, Jarl Magnus Riiber è riuscito a vincere il PCR con 138.1 punti, appena 0.1 più di Ryota Yamamoto. Se dovesse essere utilizzato il risultato odierno, Riiber e Yamamoto partirebbero assieme.
Non distante anche Seidl, che ha chiuso con 137.6 punti e partirebbe quindi con 2” di distacco. I tre hanno saltato con vento alle spalle.

Quarta piazza per un buon Julian Schmid, mentre l’austriaco Christian Deuschl, partito col pettorale 10, ha chiuso al quinto posto. Suo il salto più lungo, 100.5 metri, ma avendo beneficiato di vento frontale ha perso 2.2 punti di compensazione, oltre che essere partito anche da gate 8 rispetto al 7 dei migliori. Per lui 17” di distacco.

Più indietro gli altri, con un buon Jens Luraas Oftebro settimo e il giovane francese Marco Heinis ottimo ottavo, a confermarsi un buonissimo saltatore.
Solo 10° Franz Josef Rehrl, mentre 13° ha chiuso Vinzenz Geiger di poco davanti a Kristjan Ilves.

Più indietro Graabak, Frenzel e Herola, che vanno dal 24° al 26° posto. Anche Lamparter ancora indietro, solo 29°.

Dopo la trentesima piazza gli azzurri. Samuel Costa ha chiuso 33° con 106.3 punti. Il gardenese partirebbe a 2’07” dalla vetta. Non distanti da lui sia Raffaele Buzzi che Aaron Kostner, rispettivamente 36° e 38°. Per quest’ultimo comunque la conferma di essere in crescita sul trampolino dopo le evidenti difficoltà della passata stagione.
Alessandro Pittin, all’esordio stagionale, ha concluso al 43° posto con un salto da 95.2 punti. Partirebbe a 2’52”.

 

Files:
 pcr maschile (255 kB)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: