Biathlon | 08 dicembre 2022, 18:00

Biathlon - Denise Herrmann-Wick guarda avanti: "Una vittoria che dà fiducia nella marcia verso Oberhof"

Biathlon - Denise Herrmann-Wick guarda avanti: "Una vittoria che dà fiducia nella marcia verso Oberhof"

Nel giorno in cui Anamarija Lampic ha rubato la scena, proprio una ex fondista ha ottenuto un meritato successo nella sprint di Hochfilzen, il decimo tra Coppa del Mondo (nove) e Olimpiadi (uno), il quinto in una sprint.
Quella di Denise Herrmann-Wick è stata la prima vittoria con il doppio cognome, acquisito dopo il matrimonio della passata estate.

Una vittoria che ovviamente rende molto felice la tedesca, spesso in difficoltà in questa località: «Sono molto soddisfatta della mia gara, non è stato semplice in pista a causa del ghiaccio, ma ho cercato di mantenere una velocità alta restando calma e rilassata. Il poligono qui a Hochfilzen non è semplice. In passato ho spinto tanto e ho commesso tanti errori, ma oggi è andata bene. Ho provato a utilizzare bene l’allenamento di ieri per trovare la giusta confidenza con il poligono ed è andata bene, anche per quanto riguarda la velocità di esecuzione. Quando poi esci dalla seconda serie con lo zero, è sempre grande».
Le avversarie della tedesca hanno commesso tanti errori, quindi Herrmann-Wick era consapevole di sparare per la vittoria: «Mi ero resa conto ascoltando lo speaker, che parla tedesco, che le altre avevano commesso diversi errori. Ho cercato però non farmi distrarre e rimanere concentrata, con l’obiettivo di prendere tutti i bersagli. Sono soddisfatta perché in passato ho avuto diverse difficoltà qui. Per me è stata una gara super, non ho commesso errori e ho avuto un buon ritmo sia sugli sci che al tiro».

Una vittoria utile a Denise Herrmann-Wick anche per trovare la giusta fiducia in vista di una stagione per lei importante, quella che porterà al Mondiale di Oberhof, forse suo ultimo grande obiettivo in carriera: «Oggi ho fatto bene, ma ovviamente spero di crescere di condizione sugli sci in vista dei Mondiali di Oberhof. Voglio migliorare settimana dopo settimana e certamente questa vittoria mi aiuterà a far crescere la fiducia».

G.C.