Biathlon | 26 febbraio 2023, 20:50

Biathlon - IBU Cup, Carrara ottima seconda nella Supersprint vinta da Kalkenberg

Biathlon - IBU Cup, Carrara ottima seconda nella Supersprint vinta da Kalkenberg

Michela Carrara, spazza via rapidamente il risultato della sprint femminile di ieri e si piazza al secondo posto nella Super Sprint di IBU Cup che si è appena conclusa a Canmore (Canada). L'azzurra, dopo aver vinto la qualificazione chiudendo in testa con 2 errori, ottiene una prestazione altrettanto convincente nella finale, con 4 errori nelle due serie in piedi, ma facendo segnare ancora una volta il miglior tempo sugli sci e chiudendo a 17''3 dalla vincitrice, Emilie Kalkeberg che chiude la sua gara con soli 2 errori e il miglior shooting time in 24'04''5. La norvegese, che partiva con il pettorale numero 5, ha comunque avuto comunque un'ottima prestazione sugli, seconda solo a Carrara: tolti i giri di penalità, infatti, l'azzurra è più veloce di oltre 20''. Completa il podio Paula Botet, che sale sul podio per la seconda volta in questa tappa Canadese: la francese, con 3 errori, ha un ritardo dalla testa di 42''.

Fuori dal podio Maren Kirkeeide, quarta a 52''3 con 2 errori. La norvegese, col quinto tempo sugli sci, ha fatto segnare anche il miglior tempo nell'ultima tornata. Alle sue spalle Juliane Fruehwirt, quinta con 5 errori a 55''5. In flower ceremony anche Julia Schwaiger: la svizzera, con 3 errori, è sesta a 58''9.

Prestazione convincente per tutta la squadra azzurra. Dopo che nella qualificazione erano rimaste nelle retrovie della classifica, Beatrice Trabucchi ed Eleonora Fauner risalgono la classifica. L'atleta del C.S. Esercito, ultima tra le qualificate alla finale, è 11esima con 3 errori a 1'18''7, mentre mentre la friulana del C.S. Carabinieri, che partiva col pettorale 27, è 13esima con 5 errori a 1'24''6. Se entrambe sono sembrate abbastanza solide sugli sci, Fauner è anche molto abile nello shooting time, migliore tra le azzurre col sesto tempo.

 

F.T.

Ti potrebbero interessare anche: