Sci di fondo | 26 febbraio 2023, 11:42

Sci di fondo, le parole di Federica Sanfilippo dopo la Team Sprint

Sci di fondo, le parole di Federica Sanfilippo dopo la Team Sprint

Ottima prestazione di Federica Sanfilippo nella team sprint chiusa in 10esima posizione in coppia con Nicole Monsorno. L’azzurra, che ha iniziato questa stagione agonistica da biathleta, non ha certo sfigurato all’esordio a livello iridato, e si è detta soddisfatta della sua prova in un format in cui comunque ci vuole esperienza. “Una buona prestazione, sono contenta, con il nuovo format di qualificazione l’obiettivo minimo era qualificarsi e ce l’abbiamo fatta quindi va bene". Sanfilippo ha inoltre sottolineato l’ottimo lavoro degli ski men azzurri: “Gli sci erano molto buoni, rispetto a Livigno mi sono trovata molto meglio anche grazie ai preziosi consigli di Chicco” ha detto l’atleta della Val Ridanna che, sempre su Pellegrino, ha aggiunto: “Lui è molto scaltro in gara, sa sempre dove infilarsi ed è uno dei migliori nei cambi, quindi cerco di apprendere il più possibile da lui e oggi, devo dire, sono riuscita a mettere in campo le sue dritte”. 

Federica ha anche parlato dei suoi prossimi obiettivi che saranno la 10 km a skating di martedì e, forse, una frazione nella staffetta. “Adesso abbiamo un giorno di riposo che sfrutterò al meglio per preparare la 10 km che era il mio obiettivo principale. Vedremo se avrò modo di gareggiare anche in staffetta” ha detto Federica in Mixed zone a Fondo Italia. Abbiamo chiesto a Federica una impressione sul format, che differisce da una staffetta tradizionale ed è sempre difficile da interpretare come gestione dello sforzo. “Questo è un format molto particolare, velocissimo, inoltre la pista è veramente nervosa ed è fondamentale trovare il giusto trenino. Qui non è facile neanche sorpassare - continua - bisogna aspettare il momento giusto alrimenti rischi di perdere tempo” ha concluso Federica.

lorenzo menichetti

Ti potrebbero interessare anche: