Sci di fondo | 13 agosto 2023, 09:00

Tra sci di fondo e trail running, Sophia Laukli ancora protagonista nella Golden Trail World Series: sua la 50ª Sierre-Zinal!

Foto credit: Golden Trail World Series

Foto credit: Golden Trail World Series

Non solo sci di fondo. Sophia Laukli continua a vivere un'estate da grande protagonista anche nel trail running. La statunitense, che ha il papà norvegese e si è recentemente trasferita ad Oslo, ha conquistato la sua seconda vittoria nel prestigioso circuito Golden Trail World Series.

La fondista statunitense aveva ottenuto il suo primo successo a giugno, nella Marathon du Mont-Blanc, alla quale aveva fatto seguito il secondo posto nella Dolomyths Run. Sabato, Laukli è tornata al successo, imponendosi anche piuttosto nettamente nella cinquantesima edizione della prestigiosissima "Sierre-Zinal", in Svizzera.
L'atleta del team Salomon è partita con calma, cercando di risparmiare energie nella prima salita, poi ha cambiato tirmo, ha preso la testa della gara e ha vinto in 2h53'17", con un vantaggio di 4'02" sulla keniota Joyce Muthoni Njeru. Quinta ha chiuso l'italiana Alice Gaggi, a 12'21".
Tanta la soddisfazione della statunitense, che dopo la gara ha commentato: «Tutto quello che ho fatto oggi ha funzionato e sono molto orgogliosa. È stato davvero difficile, ma mi sono divertita molto. Sapevo che dovevo prendermela comoda in partenza e ho spinto forte in salita senza strafare. Penso che sia la prima gara in cui sono riuscita ad essere tattica e ha funzionato».

Sophia Laukli guida la classifica generale della Golden Trail World Series con 588 punti, seguita dalla cinese Miao Yao con 463 e la francese Therese Leboeuf con 457. (Per saperne di più: clicca qui).

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: