Sci di fondo | 19 settembre 2023, 07:39

Sci di fondo - Il gruppo Milano Cortina 2026 raggiunge la squadra A ad Oberhof: ecco i nomi dei convocati

Sci di fondo - Il gruppo Milano Cortina 2026 raggiunge la squadra A ad Oberhof: ecco i nomi dei convocati

I gruppi femminile e maschile Milano Cortina 2026 della nazionale italiana di sci di fondo hanno raggiunto lunedì la Germania, dove si sono uniti alla squadra A dell'allenatore Markus Cramer. Per gli azzurri è quindi il secondo raduno congiunto in questa preparazione, dopo quello iniziale che si era svolto tra Anterselva e Dobbiaco a cavallo tra maggio e giugno.

Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Paolo Ventura, Simone Daprà, Davide Graz, Elia Barp, Anna Comarella, Caterina Ganz e Francesca Franchi sono stati così raggiunti da altri diciassette atleti, nove donne e otto uomini. Per quanto riguarda il gruppo maschile, sono presenti: Mikael Abram, Michael Hellweger, Alessandro Chiocchetti, Giovanni Ticcò, Martino Carollo, Lorenzo Romano, Riccardo Bernardi e Fabrizio Poli. Tutte presenti anche le donne, che sono: Martina Di Centa, Nicole Monsorno, Federica Cassol, Elisa Gallo, Nadine Laurent, Iris De Martin Pinter, Sara Hutter, Veronica Silvestri e Cristina Pittin. Quest'ultima sta ancora recuperando dall'ennesimo intervento alla caviglia, che, d'accordo con lo staff tecnico, le ha fatto preferire di proseguire a lavorare con il gruppo Milano-Cortina 2026, anziché partire per il Nord con la squadra allenata da Cramer, che potrà ora osservarla in azione a pochi mesi di distanza dall'inverno. Pittin ha anche scelto di partecipare a una gara ciclistica, alcuni giorni fa, proprio per poter ritrovare le emozioni di gareggiare, seppure in una disciplina diversa dalla sua. Purtroppo, però, al momento non può fare altrimenti.
Ad accompagnare il gruppo Milano Cortina 2026 vi sono Fulvio Scola, responsabile della squadra maschile, Renato Pasini, responsabile della squadra femminile, e Giuseppe Cioffi.

Ad Oberhof, per gli azzurri vi sarà quindi l'opportunità di lavorare anche sugli sci sfruttando il tunnel innevato della località tedesca, un lavoro che il gruppo Cramer ha già svolto anche a Torsby e quello di Scola-Pasini-Cioffi a Planica. Le squadre resteranno in Germania fino al 27, per poi recarsi a Feltre dove il 30 settembre è in programma un test di corsa sui tremila metri e il giorno successivo il GP Sportful.

 

Giorgio Capodaglio