Cross Country, Fesa Cup - Pursuit/Mixed Team Relay | SCHILPARIO

LINK | 28 novembre 2023, 07:00

Champions League, Lazio-Celtic 2-0: biancocelesti agli ottavi di finale

La squadra di Sarri supera gli scozzesi e passa il turno: da capire ancora se come prima o seconda classificata insieme all’Atletico Madrid

Champions League, Lazio-Celtic 2-0: biancocelesti agli ottavi di finale

Grande partita della Lazio di Maurizio Sarri, che dopo un primo tempo complicato riesce a superare il Celtic davanti ai propri tifosi allo Stadio Olimpico di Roma nel match valido per la 5^ giornata del girone di Champions League. Con questi 3 punti pesantissimi, i biancocelesti raggiungono matematicamente la qualificazione: ciò significa che il club di Lotito tornerà a disputare gli ottavi di finale della Coppa dalle grandi orecchie.

Come riporta il sito https://20bet.icu/it/, merito è anche del successo degli spagnoli sul Feyenoord. Ora la Lazio si giocherà la vittoria del gruppo a dicembre proprio al Wanda Metropolitano.

Lazio-Celtic 2-0, il racconto del match

L’inizio di partita per la Lazio è stato difficile. Il Celtic si è chiuso bene e la circolazione palla da parte dei biancocelesti era particolarmente lenta. Gli scozzesi hanno dimostrato di essere inferiori, ma per i primi 45 minuti sono riusciti a reggere l’urto.

Nel secondo tempo però tutto è cambiato. Sarri ha buttato nella mischia il suo capitano, il centravanti Ciro Immobile, e il match è svoltato: doppietta pesantissima nei minuti finali da parte del numero 17. E vittoria assicurata.

2-0 fondamentale per la Lazio, che arriva così a Madrid con grande sicurezza e serenità classifica alla mano.

Lazio, la situazione del girone E

La Lazio ha fatto il suo dovere conquistando i 3 punti fra le mura amiche e guadagnandosi gli ottavi di finale. Merito come detto anche dell’Atletico Madrid, che in trasferta in Olanda ha superato con un netto 1-3 il Feyenoord. Questi ultimi scenderanno dunque in Europa League – dove troveranno una seconda classificata per disputare lo spareggio – mentre l’avventura europea del Celtic finisce qui.

Dopo 5 partite la Lazio conta infatti 10 punti in classifica, ben salda al secondo posto solo a -1 dall’Atletico Madrid primo ma a +4 sul Feyenoord terzo. Di conseguenza gli olandesi non possono raggiungere i biancocelesti qualsiasi cosa accada al Metropolitano.

Rimane dunque da stabilire per i laziali se sarà primo o secondo posto del girone. L’ora della verità è in programma per la sera di mercoledì 13 dicembre 2023 alle ore 21. Per vincere il proprio raggruppamento, la Lazio è obbligata a vincere: in questo modo scavalcherebbe l’Atletico Madrid in classifica e chiuderebbe il girone a quota 13 punti, con gli spagnoli a 11. Qualora ci fosse un pareggio o addirittura una vittoria da parte della squadra del Cholo Simeone, i biancocelesti rimarrebbero dietro in classifica – a -1 o a -4 – e quindi ufficialmente secondi. Arrivare primi sarebbe importante per sperare in un sorteggio migliore.

Ti potrebbero interessare anche: