Cross Country, Fesa Cup - Pursuit/Mixed Team Relay | SCHILPARIO

Sci di fondo | 04 dicembre 2023, 21:30

Sci di Fondo, VIDEO - Coppa Italia Rode: le dichiarazioni dei protagonisti della 10KM in tecnica classica di Santa Caterina

Sci di Fondo, VIDEO - Coppa Italia Rode: le dichiarazioni dei protagonisti della 10KM in tecnica classica di Santa Caterina

Si è concluso il primo weekend di gare della Coppa Italia Rode e come sempre abbiamo dato spazio alle dichiaarazioni dei protagonisti al termine della competiazione della 10Km in tecnica classica di domenica.

DIETMAR NÖCKLER

Vittoria di carattere quella messa a punto da parte del poliziotto Dietmar Nöckler. Un successo in Coppa Italia Rode che Didi Nöckler spera possa convincere il direttore tecnico azzurro Markus Cramer a convocarlo di nuovo in Coppa del Mondo. “Non ho partecipato alla sprint di sabato per preparare al meglio questa 10 km in classico. Devo vincere per forza, uno come me non ha molte “chances” se voglio tornare in Coppa”.  Didi non ha nemmeno mancato di elogiare i compagni di nazionale per l’ottimo inizio stagione in Coppa del mondo. “Sempre bello gareggiare qui a Santa Caterina Valfurva, c’è una atmosfera particolare, un grazie doveroso ai bravissimi organizzatori.” In chiusura di intervista  Didi ha espresso il suo parere circa il divieto del fluoro.

IRIS DE MARTIN PINTER

Seconda nella gara sprint di sabato consumatasi sotto una bufera di neve, Iris De Martin Pinter domenica al termine della 10 km in classico di Santa Caterina Valfurva sede della 2^ tappa del circuito di Coppa Italia Rode,  ha riassaporato la gioia della vittoria rendendosi autrice di una prova magistrale che l’ha vista anche miglior donna di giornata anche al cospetto delle Senior . “Ho ritrovato la sciata che piace a me e forse questa è la cosa più importante. Non vedo l’ora di cominciare” ha risposto la Carabiniera classe 2004 dicendosi pronta per il primo appuntamento di Opa Cup in programma nell’elvetica Goms il prossimo fine settimana. 

DAVIDE GHIO

Back to back a Santa Caterina Valfurva per il Fiamme Gialle Davide Ghio, vincitore in Alta Valtellina sia della sprint a skating di sabato che della individuale in classico della domenica.  “Sono partita con l’atteggiamento giusto per non ripetere il disastro dello scorso anno quando scelsi uno sci con sciolina che si è dimostrato terribile per le condizioni di neve presente”. Anche per Ghio è tanta la voglia di indossare il pettorale in ambito internazionale con le porte del circuito di Opa Cup che si apriranno l’8 dicembre con la Sprint in classico. 

MARTINA DI CENTA

Il sorriso di Martina Di Centa al termine della 10 km in classico di Santa Caterina Valfurva ha svelato una nuova dimensione mentale da parte della 23enne Carabiniera friulana che si è detta soddisfatta si, ma soprattutto tranquilla. E nello sport si sa quanto nelle prestazioni l’approccio psicologico faccia la differenza . “Quando il fisico e le mante stanno bene, tutto riesce più facile. Sci veloci oggi, devo ringraziare tutto lo staff dei Carabinieri per essersi adeguato in maniera così rapida al nuovo protocollo “no fluro”. 

 

Katja Colturi

Ti potrebbero interessare anche: