Salto | 07 febbraio 2024, 18:25

Salto con gli sci - Mondiali Junior: a Planica festeggiano i padroni di casa grazie a Tina Erzar, oro nella prova individuale. Noelia Vuerich chiude al 19° posto.

Salto con gli sci - Mondiali Junior: a Planica festeggiano i padroni di casa grazie a Tina Erzar, oro nella prova individuale. Noelia Vuerich chiude al 19° posto.

Profeta in patria. I Mondiali junior di salto con gli sci si sono aperti nel segno della Slovenia, paese ospitante della rassegna. La gara sul Normal Hill HS102 ha visto il dominio di Tina Erzar, che si è laureata campionessa del mondo, realizzando i migliori punteggi sia nel primo che nel secondo round. Dopo aver messo già le cose in chiaro con i 101.0 m, con cui comandava dopo la prima tornata, poche ore dopo si è ripetuta saltando a 97.5 m, più avanti di tutte, e mettendo in cassaforte la medaglia d’oro. Alle sue spalle si è ben comportata l’austriaca Julia Muehlbacher, che ha recuperato una posizione scalzando dalla seconda piazza l’altra slovena, Taja Bodlaj, alla fine della contesa di bronzo.

 

In casa Italia la migliore è stata Noelia Vuerich, 19ᵅ, mentre Martina Zanitzer ha chiuso al 21° posto. Non è riuscita invece a superare il taglio delle trenta, dopo il primo salto, la terza azzurra in gara, Camilla Henni Comazzi.

Mondiali Planica, Normal Hill HS102 junior donne: classifica top-10

 

1° T. Erzar (SLO) 266.3 (131.4 + 134.9)

2° J. Muehlbacher (AUT) 250.9 (126.2 + 124.7)

3° T. Bodlaj (SLO) 247.9 (126.5 + 121.4)

4° K. Ichinohe (JPN) 242.3 (118.2 + 124.1)

5° V. Jencova (CZE) 241.9 (118.8 + 123.1)

6° S. Arnet (SVI) 238.4 (117.2 + 121.2)

7° A. Holz (GER) 235.1 (116.3 + 118.8)

8° K. Ulrichova (CZE) 234.2 (114.9 + 119.3)

9° K. Graesli (NOR) 233.9 (112 + 121.9)

10° I. Midtskogen (NOR) 232.2 (111.3 + 120.9)

 

Le azzurre:

19° N. Vuerich 208.7 (103.8 + 104.9)

21° M. Zanitzer 206.7 (104.7 + 102.0)

40° C.H Comazzi 84.8 (non qualificata al 2st Round)

 

Per la classifica completa, CLICCA QUI.

Emanuele Deste

Ti potrebbero interessare anche: