Sci di fondo | 12 febbraio 2024, 14:50

Sci di fondo - Il weekend difficile di Lapalus: malori in pista nelle due distance

Lapalus facebook

Lapalus facebook

Weekend canadese complicato per il francese Hugo Lapalus. Prima nella giornata di venerdì, quando ha abbandonato la 15km mass start dopo tre giri: in salita ha perso il passo e si è fermato lungo la pista; quando le telecamere hanno inquadrato il 25enne non aveva affatto una bella cerca avendo dato di stomaco in mezzo alla pista.

«Oggi è stata una brutta giornata. Ho avuto problemi di stomaco e non ho potuto continuare. È un peccato. Le piste e la città sono belle e suggestive. Volevo fare del mio meglio oggi e ora sono deluso.» ha dichiarato al termine della prima gara a Canmore.

A due giorni di distanza, nella 20km, la storia si è ripetuta nella stessa identica dinamica e la diretta tv ha indugiato ancora sul transalpino: ancora una volta ha avuto un malore – di cui eviteremo di riportare le immagini; con la differenza però che nella gara di ieri, a differenza della precedente, Lapalus non si è arreso e ha portato a termine la corsa seppur progressivamente perdendo posizioni e chiudendo in 26esima piazza.

Dopo il traguardo, comprensibilmente, Lapalus ha attraversato barcollando la zona del traguardo e poi non è più tornato per incontrare i media: «Hugo non si sente bene. Non è in grado di rilasciare alcuna intervista oggi» ha spiegato Synne Dyrhaug, responsabile stampa della Fis.

La speranza per il francese, salito quest’anno sul podio della classifica generale del Tour de Ski, è che possa riprendersi per la sprint di domani e poi per la prossima tappa del tour nordamericano che si svolgerà a Minneapolis (Stati Uniti) questo fine settimana.

Federica Trozzi

Ti potrebbero interessare anche: