Sci di fondo | 13 febbraio 2024, 16:05

Sci di fondo - Dopo la Tranju, annullata in Francia anche l'Envolée Nordique

Envolée Nordique - Facebook

Envolée Nordique - Facebook

La mancanza di neve continua a influenzare negativamente il ricco calendario delle granfondo in giro per l’Europa. Quando sono ancora freschi gli annunci dell’annullamento di gare importanti come la Konig Ludwig Lauf in Germania e la Transju in Francia, ecco un nuovo forfait dovuto alle condizioni climatiche sfavorevoli. Dalla Francia arriva infatti l’annuncio ufficiale della cancellazione dell’Envolée Nordique, gara di sci di fondo su lunga distanza che avrebbe dovuto mettere in scena la sua 48ª edizione. Questa gara si distingue nel panorama delle granfondo, poiché mette in pista numerose coppie di atleti, che da regolamento devono rimanere insieme fino al traguardo, percorrendo un percorso che – a seconda del format scelto – misura 21 o 42 chilometri.

Si aggiunge dunque anche il nome dell’Envolée Nordique nell’elenco delle gare colpite duramente dalle scarse precipitazioni nevose. Inizialmente prevista per il 28 gennaio e posticipata al 18 febbraio in attesa di un miglioramento delle condizioni, la gara che ogni anno prende il via sulle nevi di Chapelle-sur-bois, in Borgogna, si è dovuta scontrare con la dura realtà: “Come potete constatare, la neve è tornata nelle regioni del Giura, ma solo con alcuni millimetri”, scrive l’organizzazione che fa capo allo sci club Mont Noir.

Fausto Vassoney

Ti potrebbero interessare anche: