Sci di fondo | 22 febbraio 2024, 17:15

Sci di fondo - Ritorno amaro per Fossesholm, 10ª ai Campionati Norvegesi: "Speravo in una giornata migliore"

Sci di fondo - Ritorno amaro per Fossesholm, 10ª ai Campionati Norvegesi: "Speravo in una giornata migliore"

Helene Marie Fossesholm è tornata oggi a gareggiare ufficialmente nella 10 km in tecnica libera di Beitostølen, valida per l’assegnazione del titolo dei Campionati Norvegesi. Un ritorno che da tempo la Norvegia aspettava con impazienza, visti anche i recenti risultati sotto tono della squadra femminile, che in Fossesholm ripone grandi speranze per il futuro. La fondista del 2001, tuttavia, non ha reso al livello delle alte aspettative, chiudendo la gara al 10° posto a 56 secondi dalla vincitrice Sofie Nordsveen Hustad (Per i risultati completi, CLICCA QUI), in una giornata in cui mancava la maggior parte delle atlete di primissima fascia.

Un risultato che va sicuramente misurato in relazione alla lunga assenza, che durava da più di un anno a causa della necessità espressa dall’atleta di staccare per un po’ e recuperare a livello mentale, prima di tornare a misurarsi ad alti livelli. Tuttavia, la norvegese non può dirsi soddisfatta e lo si intuisce ascoltando le sue parole a NRK: Speravo in una giornata migliore. Non ho avuto esattamente le stesse sensazioni che ho provato durante l'allenamento”, confessa Fossesholm. “Ho avuto un ritmo troppo lento – prosegue la 22enne – Il limite dell'acido lattico è arrivato un po' più velocemente di quanto pensassi. Sono andata più veloce che potessi e oggi purtroppo non sono riuscita a fare meglio di così”. A condizionare la prova della norvegese, anche la comprensibile tensione pre-gara, che l'aveva già messa a dura prova a colazione: "La colazione di oggi è stata assolutamente terribile. Quando vomiti prima di fare colazione, capisci di essere nervosa". Un ritorno amaro dunque per Fossesholm, che però non si scoraggia: “La gioia di sciare rimane sicuramente. Se faccio una brutta gara, non è questo a interrompere il mio piacere di sciare”. Il programma dei Campionati Norvegesi prosegue domani con la sprint in tecnica classica, mentre sabato si gareggerà nello skiathlon, sulla distanza di 20 km, e domenica toccherà alla staffetta.

 

Fausto Vassoney

Ti potrebbero interessare anche: