Sci di fondo | 20 aprile 2024, 10:30

Sci di fondo - Un finale d'inverno tra le stelle: al via oggi la Skarverennet e la 35km della Fjälltoppsloppet

Sci di fondo - Un finale d'inverno tra le stelle: al via oggi la Skarverennet e la 35km della Fjälltoppsloppet

La stagione invernale è davvero agli sgoccioli. Tra Norvegia e Svezia andranno in scena oggi le due gare che più di tutte vengono considerate le gare di commiato "ufficioso" all'inverno e attirano da sempre sia l'élite dello sci di fondo "tradizionale" e delle lunghe distanze, sia quella del biathlon, ma anche semplici appassionati o, come nel caso della gara svedese, giovani atleti di ogni fascia d'età.

Si parla ovviamente della Skarverennet, la tradizionale corsa di 37 chilometri da Finse a Ustaoset che festeggia quest'anno le 50 primavere, organizzata per la prima volta nel 1974. Saranno 841 i partenti nella gara più lunga (esiste anche il format da 25 km) e tra di loro, la più attesa è sicuramente Therese Johaug, che si appresta a partecipare la sua terza gara di sci in questa stagione. In entrambe le gare precedenti ha sbaragliato la concorrenza: prima nella Frauenlauf in Svizzera e poi conquistando l'oro nella 30km dei Campionati Nazionali norvegesi di Lillehammer. 

Per altro la Skarverennet è una gara particolarmente significativa per la norvegese: nell'aprile 2022, infatti, è stata l'ultima gara vinta prima del ritiro (oggi forse sarebbe il caso di dire pausa) dalle competizioni.

Al via, oggi, la 35enne di Dalsbygda, incontrerà molti nomi di livello del fondo norvegese, come Astrid Oyre Slind, Lotta Udnes Weng ma anche il vincitore della Coppa del Mondo Harald Oestberg Amundsen, o Simen Kruger, Paal Goldberg. Saranno al via anche diversi fondisti delle squadre nazionali francesi e tedesche, così come biatleti del calibro di Vetle Sjåstad Christiansen e Vebjørn Sørum.

Tra i norvegesi mancherà Jan Thomas Jenssen, che sarà impegnato in contemporanea in Svezia, dove si svolgerà invece la 35km della Fjälltoppsloppet, evento appartenente al circuito Ski Classics Challengers. A Bruksvallara il 28enne incontra un campo di partenza non certo di secondo livello William Poromaa, Edvin Anger, Gustaf Berglund, Erik Rosjö sono tra gli atleti di Coppa del Mondo che si sono iscritti alla gara. Anche la gara femminile non sarà affatto da sottovalutare, con Ebba Andersson, Frida Karlsson e Moa Hansson della squadra svedese di Coppa del Mondo, nonché la vincitrice della maglia giovanile negli Ski Classics Karolina Hedenström. 

Federica Trozzi

Ti potrebbero interessare anche: