Biathlon | 24 giugno 2024, 18:45

VIDEO, Biathlon - Patrick Oberegger sulla stagione di Tandrevold: "Ci siamo trovati in una situazione che non ci aspettavamo"

VIDEO, Biathlon - Patrick Oberegger sulla stagione di Tandrevold: "Ci siamo trovati in una situazione che non ci aspettavamo"

La Nazionale norvegese di biathlon ha scelto ancora una volta l'Italia per effettuare un raduno in quota all'interno della preparazione per il prossimo inverno. In questa prima fase della preparazione, la scelta è caduta su Livigno, mentre a ridosso della stagione invernale, il gruppo guidato dall'italiano Patrick Oberegger e dal francese Siegfried Mazet tornerà sulle Alpi e sarà ospite del Dolomiti Apart & Rooms al Passo Lavazé in Val di Fiemme.

In questi giorni Fondo Italia ha fatto visita al contingente scandinavo durante una sessione di allenamento in un erano presenti, tra gli altri, la neo sposa Ingrid Landmark Tandrevold (che ha annunciato nelle storie di Instagram che continuerà a gareggiare con il suo nome da nubile) e Vetle Christiansen, le cui interviste vi offriremo nei prossimi giorni. E non potevamo non fare il punto della situazione sulla preparazione e sullo stato di salute degli atleti con il tecnico altoatesino Patrick Oberegger, che segue la squadra femminile élite dalla stagione 2019/20.

Con Oberegger non abbiamo potuto fare a meno di spostare il discorso sulla scorsa stagione, quando la "capitana" della sua squadra si è trovata nella inaspettata posizione di leader della Classifica Generale di Coppa del Mondo, per poi vedere il sogno sfumare nell'ultima tappa a favore di Lisa Vittozzi, atleta che l'allenatore italiano ha seguito quando era nello staff tecnico della nazionale azzurra.

"Con Ingrid ci siamo trovati in una situazione che non ci aspettavamo, ma abbiamo imparato tanto. Sono contento che la Coppa sia andata a Lisa perché è stata la più equilibrata durante la stagione"

Di questo, del movimento femminile in Coppa del Mondo e Dorothea Wierer dentro e fuori il circuito del biathlon - Oberegger ha molto apprezzato il progetto del calciolo della campionessa altoatesina assieme a Daniele Piller Roner e ad altri tre amici di Sappada - si è parlato nell'intervista che potrete trovare qui di seguito.

 

Katja Colturi, Federica Trozzi