Coppa del Mondo / Grand Prix | 30 novembre 2019

Riiber vince anche la seconda prova del Rukatunturi di Kuusamo. Pittin chiude 11°

Il norvegese continua il filotto e domina in Finlandia. Vince la 16a gara di Coppa del Mondo della vita.

Riiber vince anche la seconda prova del Rukatunturi di Kuusamo. Pittin chiude 11°

Ora bisognerà trovare un rivale. Perché Jari Magnus Riiber sembra fare un altro sport. Partito in testa dopo la sezione di salto nella 10 km della seconda gara del Rukatunturi che ha aperto a Kuusamo, in Finlandia, la 37a Coppa del Mondo di Combinata nordica, il norvegese ha incrementato il vantaggio nella 10 km sugli sci stretti del fondo e ha vinto con 48"8 sul tedesco Geiger che ha battuto in volata il norvegese Oftebro. Alessandro Pittin ha recuperato sino all'11° posto, a 2'07". L'altro azzurro Aaron Kostner ha chiuso 17°.

In mattinata, nel salto dal trampolino HS142, il fenomeno norvegese era stato, manco a dirlo, il più bravo di tutti. Aveva accumulato 11" di vantaggio sul compagno di squadra Bjoernstad e 24” su Jens Luraas Oftebro. Il migliore degli azzurri era stato Aaron Kostner, che aveva saltato con 107,2 punti che equivalevano l' 11° posto a 1'44" di distacco. Alessandro Pittin ha chiuso in 19ª posizione ed è partito a 2’30” da Riiber. Samuel Costa, 42°, è partito a 5'02", Raffaele Buzzi , 48°, a 6'46".

Nella 10 chilometri di fondo (4 giri da 2,5 chilometri con due salite della quali la prima piuttosto impegnativa) Riiber ha gestito da numero 1. La gara, quella vera, era dietro e si è risolta solo in volata. Il tedesco Vinzenz Geiger vinceva la volata sul millennial Jens Luraas Oftebro. Bjoernstad si gioca il quinto posto in quella che sembra una gara nazionale con l'altro norvegese Graabak. La Norvegia piazza così quattro combinasti nei primi cinque della classifica.

Alessandro Pittin, in una tappa di Coppa che non ama, è partito fortissimo sugli sci poi, quando ha la top ten a tiro ha calato il ritmo. Ha chiuso all' 11°, a 2'07". Aaron Koster ha perso secondi e posizioni ed è finito 17°, a 2'53". 

"Ho gestito bene sia il salto che la sezione sugli sci - ha detto Riiber - ma non sono imbattibile. Posso trovarla anch'io e spero che non capiti domani".

Giornata nella quale sarà in programma la terza gara del programma di Kuusamo della 37a Coppa del Mondo.

Ordine d'arrivo Gundersen hS142/10 km Ruka (Fin):
1 RIIBER Jarl Magnus 1997 NOR 26:12.7
2 GEIGER Vinzenz 1997 GER +48.8
3 OFTEBRO Jens Luraas 2000 NOR +48.9
4 BJOERNSTAD Espen 1993 NOR +54.8
5 GRAABAK Joergen 1991 NOR +55.0
6 GREIDERER Lukas 1993 AUT +59.4
7 REHRL Franz-Josef 1993 AUT +1:09.5
8 JOEBSTL Thomas 1995 AUT +1:31.8
9 FRENZEL Eric 1988 GER +1:37.9
10 WATABE Akito 1988 JPN +2:00.5

11 PITTIN Alessandro 1990 ITA +2:07.1
17 KOSTNER Aaron 1999 ITA +2:53.5
36 COSTA Samuel 1992 ITA +5:27.9
38 BUZZI Raffaele 1995 ITA +6:26.8

 

clicca qui per visualizzare la classifica completa 

Luca Casali

Ti potrebbero interessare anche: