Biathlon | 09 dicembre 2019

Biathlon - Russia squalificata, Drachev: "Diteci subito quali dei nostri atleti potranno gareggiare ai Mondiali"

Il presidente della RBU è stato piuttosto chiaro: "È importante che ci facciano sapere al più presto quali atleti avranno la possibilità di partecipare al Mondiale"

Foto Olympic.ru

Foto Olympic.ru

Dopo la decisione del Comitato Esecutivo della WADA di sospendere la Russia per quattro anni dalle principali competizioni internazionali, non soltanto Olimpiadi ma anche Mondiali ed Europei, si attendono ora le singole decisioni di IBU e FIS.

L’ha sottolineato anche Vladimir Drachev, presidente della Russian Biathlon Union, che vuole avere il prima possibile dei chiarimenti per capire quali atleti avranno la possibilità di competere ai Mondiali di Anterselva. Ecco le sue dichiarazioni riportate da Match TV.

«Le informazioni sono sicuramente negative per il nostro biathlon. Ma dobbiamo ancora capire come saranno formate le liste degli atleti che potranno partecipare. Insomma vogliamo sapere se tutti potranno gareggiare ai Mondiali, oppure il solo Eliseev per esempio. Da lì sapremo cosa fare. Insomma devono scrivere delle regole, così avremo una base su cui ragionare. Dobbiamo sapere ogni specifico elemento della nostra squadra che potrà partecipare ai Mondiali e devono dircelo subito, non una settimana prima dell’evento. Questa è la cosa più importante per noi, dobbiamo prepararci».  

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: