Combinata | 04 marzo 2020

Combinata Nordica Femminile - Mondiali Juniores: trionfo tedesco con Jenny Nowak

Successo netto della tedesca davanti a Westvold Hansen, cugina di Johaug; terza la giovane austriaca Hirner; decima l'azzurra Annika Sieff

Foto Comitato Organizzatore Oberwiesenthal 2020

Foto Comitato Organizzatore Oberwiesenthal 2020

Arriva dalla combinata nordica femminile la prima medaglia d’oro della Germania ai Mondiali Juniores di Oberwiesenthal. Jenny Nowak si è imposta, infatti, al termine dell’inseguimento di fondo da 5km, che ha fatto seguito al salto mattutino sul trampolino HS105.

La tedesca era già in testa al termine della prova di salto, con un vantaggio di 26” su Gyda Westvold Hansen, la norvegese, classe 2002 come la vincitrice, cugina di Therese Johaug. In gara Nowak è riuscita a incrementare il proprio margine, imponendosi con tranquillità. Alle sue spalle la norvegese ha resistito, piazzandosi seconda a 45” di distacco. Sul terzo gradino del podio l’austriaca Lisa Hirner, classe 2003, che ha recuperato due posizioni nell’inseguimento, tenendosi alle spalle la tedesca Gerboth e la velocissima norvegese Marte Leinan Lund.

Per l’Italia decima piazza di Annika Sieff, che ha concluso con uno svantaggio di 1’47”, più o meno il distacco con cui era partita dopo il segmento di salto. Un buon risultato per la sedicenne azzurra, che potrebbe avere davanti a sé altri tre Mondiali Juniores. Più indietro Daniela Dejori, 23ª, che ha confermato le difficoltà palesate nel corso dell’inverno.

CLASSIFICA FINALE
1ª J. Nowak (GER) 14’12.3
2ª G. Westvold Hansen (NOR) +45.2
3ª L. Hirner (AUT) +51.2
4ª M. Gerboth (GER) +57.9
5ª M. Leinan Lund (NOR) +1’01.7
6ª S. Azegami (JPN) +1’02.1
7ª L. Brocard (FRA) +1’08.3
8ª A. Miyazaki (JPN) +1’26.7
9ª A. Nakamura (JPN) +1’35.8
10ª A. Sieff (ITA) +1’47.6
L’altra Italiana
23ª D. Dejori +5’17.2

Per la classifica completa clicca qui

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: