Biathlon | 16 maggio 2020

Un errore dei media manda su tutte le furie Sergey Ustiugov: "Come si possono confondere fondo e biathlon?"

Una tv russa ha mandato in onda un servizio sulla vicenda doping con protagonista Evgeny Ustyugov, ma sullo schermo sono andate le immagini con Sergey Ustiugov in gara sul Cermis

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Un incredibile errore dei media russi ha mandato su tutte le furie Sergey Ustiugov. Il fondista russo è stato suo malgrado coinvolto dal canale televisivo Russia 24 TV nel servizio sulla vicenda del biatleta Evgeny Ustyugov, che si è rivolto al TAS contro la squalifica a lui comminata dall’IBU perché positivo all’oxandrolone, venuta in luce grazie ai dati provenienti dal Laboratorio Antidoping di Mosca. Pochi giorni fa, però, gli avvocati dell’atleta si sono rivolti a un istituto di ricerca che proverebbe i suoi alti livelli di emoglobina sarebbero dovuto alle sue caratteristiche genetiche.

Cosa c’entra il fondista con tutto questo? Il cognome simile. Così mentre il servizio riferiva della situazione riguardante il biatleta Ustyugov, sullo schermo si alternavano le sue immagini e quelle di Sergey Ustiugov. La cosa sorprendente è che la tv ha mandato in onda anche delle scene di gara nelle quale il fondista ovviamente non indossava alcun fucile. Addirittura si è vista la salita del Cermis e nella grafica, al fianco del nome Evgeny Ustyugov è comparsa la foto di Sergey Ustiugov.

L’errore ha mandato su tutte le furie il fondista, molto sensibile al tema, dal momento che venne escluso dai Giochi di Pyeongchang senza delle chiare motivazioni, non essendo mai stato trovato positivo ad alcun controllo antidoping. Ustiugov ha quindi postato su instagram un video mentre guardava questo servizio in tv, facendosi anche qualche risata, soprattutto quando in onda andavano le immagini del Cermis, accompagnandolo con un post piuttosto chiaro: “Fa arrabbiare. Persone che lavorano nei media non riescono a distinguere il biathlon da fondo. Un grande saluto all’editore del programma, sto aspettando delle scuse”.

Successivamente Ustiugov ha svelato di aver poi parlato al telefono con l’editore, il quale gli ha riferito che si sarebbero scusati in diretta. Incredibilmente non è la prima volta che una situazione del genere si verifica. Lo scorso febbraio, quando arrivò la squalifica del biatleta Ustyugov, su Channel One vennero trasmesse sempre le immagini di Sergey con Sundby e Cologna.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: