Sci alpinismo | 13 agosto 2020

Skyrunning - Pizzo del Diavolo in velocità: ecco la nuova impresa di William Boffelli

Il nazionale azzurro di sci alpinismo ha raggiunto il Pizzo del Diavolo in appena 1h35'27", migliorando così il precedente record

Foto: pagina facebook di William Boffelli

Foto: pagina facebook di William Boffelli

Nuova impresa di William Boffelli. Lo sci alpinista azzurro, tesserato per l’Under Up Ski Bergamo, è riuscito a far registrare il nuovo record sul Pizzo del Diavolo.
    
Lo sky runner, infatti, è riuscito a migliorare il tempo che nel 2006 siglarono Davide Milesi e Michelangelo Oprandi, raggiungendo il Pizzo del Diavolo, 13km di percorso con 1900 metri di dislivello (pendenza media 14,6%), in 1h35’27”. Migliorato, quindi, di ben 14 minuti il precedente record. I due, quattordici anni fa, fecero registrare infatti un tempo di 1h49’48”.

Boffelli è partito alle 8.30 dalla chiesa del paese a Corona, per raggiungere il Pizzo del Diavolo di Tenda passando da Località Prato Lungo – Rifugio Calvi e, attraversando la Val Camisana, ha quindi raggiunto il Pizzo del Diavolo percorrendo la via alpinistica Antonio Baroni.

Al termine dell’evento, poi, piccola festa al rifugio Longo, dove l’atleta ha pranzato in compagnia di coloro che l’hanno sostenuto in questa impresa.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: