Salto | 09 ottobre 2020

Salto - Tra Tarvisio e Formia, dieci giorni di raduno per le squadre azzurre

Uomini e donne assieme nel doppio raduno della nazionale italiana di salto che inizierà in Friuli Venezia Giulia e si chiuderà nel Lazio

Salto - Tra Tarvisio e Formia, dieci giorni di raduno per le squadre azzurre

Dopo aver festeggiato tutti assieme, martedì scorso, il centenario della FISI a Milano, le squdre azzurre di salto, maschile e femminile, sono pronte a tornare al lavoro.

Un raduno particolare, che è partito oggi a Tarvisio e si concluderà il 18 ottobre a Formia. Il direttore tecnico Federico Rigoni ha convocato, assieme alla Squadra A, anche i giovani della Squadra B e del gruppo di Interesse Nazionale. Sono quindi presenti: Lara Malsiner, Manuela Malsiner, Jessica Malsiner, Alex Insam, Daniel Moroder, Francesco Cecon, Mattia Galiani, Andrea Campregher e Giovanni Bresadola. Con loro presenti anche i tecnici Andreas Felder, Sebastian Colloredo, Andrea Morassi e Zeno di Lenardo.

Le squadre azzurre saranno quindi a Tarvisio da venerdì 9 a domenica 11 ottobre a Tarvisio per poi spostarsi a Formia, dove resteranno dal 12 al 18 ottobre.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: