Sport vari | 26 novembre 2020

Come incrementare Followers per vendere di più alle feste

Tra le attività più produttive c’è l'incremento dei followers, ovvero il numero delle persone che seguono un account social e che interagiscono con il brand attraverso like, commenti, visualizzazioni e messaggi.

Come incrementare Followers per vendere di più alle feste

Ci avviciniamo alle festività natalizie e in questo periodo è fondamentale vendere il più possibile i propri prodotti. Per incrementare le vendite bisogna utilizzare i social network e, quindi, è importante anticipare alcune mosse di social media marketing volte ad aumentare le vendite.

Tra le attività più produttive c’è l’incremento dei followers, ovvero il numero delle persone che seguono un account social e che interagiscono con il brand attraverso like, commenti, visualizzazioni e messaggi. Tante strategie sono cambiate negli anni è l’aumento dei followers sui social network è fondamentale. 

Per incrementare i followers è fondamentale eliminare bot e altri automatismi che permettono di aumentare i seguaci velocemente ma sono riconosciuti dall’algoritmo dei social network e rischiano di far bloccare l’account.

7 modi per aumentare i follower su Instagram

Ad oggi, c’è bisogno di saper incrementare i follower di Instagram in modo naturale, così da ottenere degli ottimi risultati nel tempo. È possibile affidarsi anche a siti autorevoli che offrono servizi per incrementare i followers con utenti reali e autentici. Scopri come incrementare 100.000 followers.

Ecco 7 modi per aumentare i follower sui social network, validi per tutti i profili, sia per un’azienda che per un libero professionista:

  1. Creare un progetto di visual storytelling

In particolari social network, come Instagram, i contenuti visivi sono gli elementi principali da pubblicare in modo costante. Tuttavia, è importante creare un progetto ben definito di visual storytelling che possa crescere nel tempo.  

Nei contenuti deve esserci un messaggio per far sì che funzionino, devono offrire un valore aggiunto agli utenti per attivare un processo di interazione e di risposta.

  1. Inserire gli hashtag giusti

Gli hashtag sono fondamentali per tutti i social network, rappresentano delle etichette che caratterizzano i post con le parole chiave più cercate sul social.  Un hashtag può consistere in una parola o in una frase. Su TikTok, ad esempio, esistono gli hashtag sponsorizzati che identificano un particolare brand o un particolare prodotto. Su Instagram è possibile inserire fino a 30 hashtag per ogni post, tuttavia, è consigliato inserirne 10 al massimo.

  1. Utilizzare la geolocalizzazione

Quando si pubblicano delle foto o dei video, è sempre consigliato inserire la geolocalizzazione, così che gli utenti della zona di riferimento possano trovare la location, come un negozio o un punto informazioni.  

  1.  Collaborare con gli account influenti

La collaborazione tra diversi profili, entrambi influenti, è molto importante per aumentare la visibilità e quindi anche i follower. Si tratta di un metodo molto rapido per farsi conoscere attraverso tag e dirette. 

  1. Creare una biografia impeccabile 

La biografia è una sorta di biglietto da visita, è il primo elemento identificativo che un utente guarda all’interno di un profilo. Spesso, l’azione del follow viene eseguita dopo aver letto la biografia. Questa, deve essere semplice, informativa e deve incuriosire gli utenti. 

  1. Essere attivi con la propria community

Aumentando i followers si crea una vera e propria community di seguaci fedeli che cercano, però, una comunicazione diretta e trasparenza. Bisogna quindi cercare di dare maggior valore alla propria community, rispondendo ai commenti e ai messaggi. 

  1. Creare delle inserzioni pubblicitarie

La pubblicità è fondamentale su ogni social network, si tratta di un meccanismo che consente di creare post e sponsorizzarli sul social per un determinato periodo di tempo. Le inserzioni pubblicitarie, se realizzate correttamente, permettono di incrementare notevolmente la propria visibilità e acquisire maggiori utenti del target di riferimento.  

Per investire nella pubblicità, su tutti i social network, bisogna avere un budget prestabilito da dedicare ad ogni singolo canale digitale e delle competenze che permettono di analizzare i dati e modificare le inserzioni in modo da ottimizzare il più possibile. In questi casi, quando manca la competenza, è possibile affidarsi a professionisti del social media marketing.

Ti potrebbero interessare anche: