Biathlon | 14 gennaio 2021

Biathlon - Dorothea Wierer 2^ torna sul podio dietro una scatenata Eckhoff. Vittozzi in ripresa 16^

38° podio in Coppa del Mondo dell'azzurra sulla pista che meno apprezza del circuito. La norvegese ottiene la 19^ vittoria in carriera nonostante un giro di penalità. Primi punti stagionali per Sanfilippo.

Tiril Eckhoff

Tiril Eckhoff

Tiril Eckhoff ottiene nella seconda settimana di gare a Oberhof la 3^ vittoria consecutiva in una sprint, la 6^ stagionale e la 19^ in carriera con la migliore prestazione sugli sci di giornata. La 30enne norvegese ha dominato la gara nella prima parte senza sbagliare a terra, per poi concedere un errore in piedi che ha permesso alle avversarie di avvicinarsi.

E' stata Dorothea Wierer colei che è riuscita più a impensierirla, passando addirittura in testa dopo il secondo poligono, complici due serie rapide e perfette al tiro. L'altoatesina detentrice della Coppa del Mondo non ha potuto controbattere nell'ultimo giro, chiudendo a 9"3 per il 38° podio della carriera. La 30enne di Rasun di Anterselva ha completato tutti i gradini del podio in stagione dopo la vittoria nella gara di apertura in Finlandia e il podio nella mass start di Hochfilzen prima di Natale.

Al 3° posto con 12"6 per la 3^ gara consecutiva si è confermata Lisa Theresa Hauser con un doppio zero. L'austriaca sulle nevi di Oberhof è definitivamente sbocciata salendo sul podio la scorsa settimana.

4^ e 5^ le francesi Justine Braisaz-Bouchet (0+0) e 5^ Anais Chevalier-Bouchet (0+1), 6^ la tedesca Franziska Preuss (0+1), 7^ la svedese Hanna Öberg (1+0), 8^ Marte Olsbu Røiseland (1+1), che con il risultato odierno permette a Eckhoff di avvicinarla in classifica generale, 9^ un'altra austriaca in progresso, Julia Schweiger (0+0), che ha ottenuto il miglior risultato in carriera, 10^ la ceca Marketa Davidova (1+1).

Attimi di paura per il malore che ha colpito Ingrid Landmark Tandrevold durante l'ultimo giro. La norvegese stava disputando una buona gara ma si è dovuta ritirare. Secondo le prime informazioni disponibili starebbe bene.

Dopo la disastrosa sprint della scorsa settimana, dovuta a un problema occorso alla diottra della carabina, la sappadina Lisa Vittozzi si è riscattata con una buona prova sugli sci sulla pista che la vide vincere due anni fa per due volte consecutive. Due errori equamente distribuiti per poligono quindi ancora qualcosa da sistemare al tiro, ma una solida prestazione sugli sci con ancora qualcosa da migliorare nella tenuta sul finale. 33^ Federica Sanfilippo (1+0) che ottiene i primi punti stagionali e 89^ Irene Lardschneider (2+1).

Domani scenderanno in pista gli uomini in staffetta. Le donne saranno impegnate sabato.

La classifica completa della sprint

La classifica di Coppa del Mondo

La classifica di Coppa sprint

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: