Biathlon | 03 aprile 2021

Biathlon - Yurlova Percht, Reztsova e Tsvetkov inseriti nella rosa preliminare della nazionale russa

A 36 anni Yurlova-Percht potrebbe tornare ancora in nazionale dopo essersi fermata per la gravidanza; confermati gli allenatori Yuri Kaminsky e Mikhail Shashilov

Biathlon - Yurlova Percht, Reztsova e Tsvetkov inseriti nella rosa preliminare della nazionale russa

Potrebbero esserci alcuni rientri importanti nella nazionale russa di biathlon. Secondo quanto riferito da TASS, Natalya Ushkina, Ekaterina Yurlova-Perkht, Kristina Reztsova e Maxim Tsvetkov sono stati inseriti nella rosa preliminare delle nazionali maschili e femminili, che comprende ventiquattro elementi. 

I quattro potrebbero quindi essere inseriti nella squadra nazionale nella stagione olimpica. La decisione è stata presa venerdì dal consiglio degli allenatori dell'Unione russa di biathlon (RBU). Le composizioni preliminari delle nazionali maschili e femminili includevano 24 biatleti. Sono state formulate tenendo ovviamente alla base i risultati ottenuti dagli atleti in ambito internazionale e ai Campionati Nazionali. La composizione finale sarà approvata dal Consiglio di Amministrazione della RBU ad aprile, dopo che gli atleti saranno stati sottoposti ad un'approfondita visita medica. L'elenco preliminare comprende tutti i biatleti che la scorsa stagione hanno gareggiato per la nazionale maggiore.

Nella rosa preliminare anche la campionessa russa Ushkina, che a maggio dovrebbe passare alla nazionale rumena, Yurlova-Percht e Reztsova. Entrambe sono rimaste ferme tutto l'anno per la maternità, mentre la campionessa del mondo 2017 nella staffetta. Yurlova-Percht dovrebbe quindi riprendere a gareggiare dopo la gravidanza a 36 anni. Tsvetkov non gareggia per la nazionale da due anni. Al campionato russo a Khanty-Mansiysk, ha vinto due medaglie: argento (sprint) e bronzo (inseguimento).

Assente dalla lista Dmitry Malyshko, che non ha partecipato ad alcuna competizione nella stagione uscente.

Nella stessa giornata, il presidente dell'Unione russa di biathlon (RBU) Viktor Maygurov ha affermato che Yuri Kaminsky e Mikhail Shashilov rimarranno nelle posizioni di allenatori senior per la prossima stagione. «Kaminsky e Shashilov continueranno a lavorare come allenatori senior della squadra nazionale. Potrebbero esserci cambiamenti nella composizione dei loro assistenti», ha detto Maygurov. Una bella notizia, finalmente un segno di continuità anche nella nazionale russa. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: