Sci di fondo | 08 giugno 2021

Sci di Fondo - Iversen provoca Klæbo: "Lui sa già che vincerà la sprint olimpica"

I due norvegesi si sono scambiati diverse battute in conferenza stampa; Klæbo ha risposto al compagno: "Ora che è il campione del mondo della 50 km deve assaggiare la sua stessa medicina"

Foto Instagram

Foto Instagram

Il finale della 50 km di Oberstdorf non ha intaccato la loro amicizia. In occasione del primo incontro con i media Emil Iversen e Johannes Klæbo si sono scambiati diverse battute.

Ad iniziare è stato ovviamente Iversen, che ha voluto provocare il compagno di squadra, affermando che l'oro della sprint di Pechino è già di Klæbo. «Guardalo - ha affermato a Dagbladet - non ci siamo ancora allenati insieme, ma si vede che è più veloce che mai. Basta dargli una rapida occhiata per capire che vincerà lo sprint olimpico. È così calmo e sicuro di sè, e quando sei così elegante al primo incontro con i media, allora già sai che vincerai lo sprint alle Olimpiadi. Penso che si senta molto sicuro».

Ovviamente non si è fatta attendere la risposta divertita e pungente di Klæbo: «Comincia presto. È divertente che mi passi subito questo ruolo. Deve trovare sempre qualcosa da dire e mettere pressione sugli altri. È diventato bravo in questo. Devo solo accettarlo. Ma ora che ha l'oro della 50 km nel suo palmares, possiamo mettergli molta pressione verso le Olimpiadi. Deve assaggiare la sua stessa medicina».

Già in occasione del Mondiale di Oberstdorf, Iversen fece alcune battute su Klæbo, che aveva dichiarato di non sentirsi il favorito per la medaglia d'oro. «In realtà prima della premiazione mi aveva detto che era sicuro di vincere l'oro» dichiarò il campione del mondo della 50 km. Ovviamente dichiarazioni poi smentite: «Pensavo che fosse divertente farlo. Quando vinci tutte le sprint che fai, devi sopportare di avere il tuo ruolo di favorito».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: