Sport vari | 11 marzo 2022

Short Track - Martina Valcepina e Pietro Sighel campioni italiani bis a Bormio

Short Track - Martina Valcepina e Pietro Sighel campioni italiani bis a Bormio

Valcepina e Sighel regina e re della prima giornata dei Campionati italiani di short track. Non poteva che essere il ghiaccio del Centro Federale di Bormio , teatro dei tricolori Assoluti ed anche Juniores quest’ultimi  in programma da domani.

Presenti tutti gli azzurri, ovviamente anche i medagliati di Pechino 2022 ad accezione di Arianna Fontana che via social ha fatto sapere che ha chiuso anzitempo la sua stagione rinunciando ai mondiali in programma a Montrèal dall’8 al 10 Aprile. “Si, confermo. È la fine di questa incredibile stagione olimpica. Competere in un Mondiale post Olimpiade non è mai facile, ed è ancora più difficile quando viene posticipato, estende una già lunga stagione e ho dato tutto quello che avevo, emotivamente e mentalmente, alle Olimpiadi. Partecipare ad una competizione scarica, senza la grinta che mi avete visto tirar fuori in pista a Pechino, non sarebbe da me.  Chi mi conosce sa che le cose o le faccio per bene o non le faccio per niente - prosegue il post -. Quindi niente Mondiali, come molti altri atleti che hanno già annunciato la loro assenza in queste settimane. Auguro buona fortuna agli atleti che parteciperanno ai Mondiali che si terranno a Montreal tra 4 settimane. E per chi è già in vacanza divertitevi e buon relax! Direi che ce lo meritiamo tutti!”.

Vacanze ancora lontane invece per i compagni di nazionale in pista a Bormio per giocarsi i titoli tricolori. Sfide davvero molo belle ed accese davanti agli occhi del presidente federale Andrea Gios e degli alti gradi dei vari corpi militari ai quali appartengono gli azzurri. 1500 e 500 metri queste le medaglie assegnate oggi pomeriggio, titoli andati sulle spalle dei due campioni Fiamme Gialle Martina Valcepina e Pietro Sighel vincitori di entrambe le finali. Tanta Alta Valtellina sui due podi di giornata, con la sorella di Martina, Arianna Valcepina Fiamme Gialle come Martina d’argento bis e con i due carabinieri di Bormio, Luca Spechenhauser e Yuri Confortola d’argento e di bronzo nella gara dei 1500 metri.

Con due titoli italiani sulle distanze già assicurati, Martina Valcepina guida la generale con 68 punti davanti alla sorella Arianna – a quota 42 – ed Elena Viviani (Fiamme Gialle) sin qui terza con 16 punti. Al maschile medesimo copione con  il trentino Pietro Sighel (Fiamme Oro) grande dominatore: primo sui 500 metri davanti al torinese Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle) ed a un super Mattia Antonioli alpino di Bormio di bronzo. Classifica generale con Sighel primo a quota 68 punti con Cassinelli ad inseguire con 29 punti e Spechenhauser a completare il podio virtuale a metà gara con 26 punti. Domani la seconda giornata di gare per assegnare il titolo tricolore sui 1000 metri ed eleggere i campioni italiani overall in questo importante appuntamento di avvicinamento ai Mondiali di aprile a Montreal.

Katja Colturi

Ti potrebbero interessare anche: