Biathlon | 14 maggio 2024, 17:40

Biathlon - "La mia vita da biathleta": la Federazione svedese lancia un nuovo vlog su Youtube

photo credits - Svenska Skidskytteförbundet

photo credits - Svenska Skidskytteförbundet

Questa estate i biathleti svedesi racconteranno la loro esperienza nello sport attraverso un vlog, "Mitt Liv Som Skidskytt" (trad. La mia vita da biathleta), che porterà lo spettatore dietro le quinte della nazionale scandinava, dall'allenamento pre-stagionale ed estivo fino alla stagione delle gare. Rispetto al passato, quando la serie veniva trasmessa dal canale svedese TV4, da quest'anno tutti potranno accedere ai contenuti, tramite il canale Youtube della Federazione Svedese di biathlon, a partire dal 24 maggio e fino alla fine dell'anno, per un totale di 15 appuntamenti.

Le star di casa Sebastian Samuelsson, Sara Andersson, Jesper Nelin e Hanna Öberg avranno l'opportunità di raccontare senza filtri e in maniera completamente autonoma, intervenendo personalmente sui contenuti, il loro percorso di avvicinamento alla Coppa del Mondo fino al dietro le quinte di una gara. 

"È una bella sensazione far parte di Mitt Liv Som Skidskytt e poter mostrare ciò che facciamo dietro le quinte. È un'esperienza insolita e nuova quella del vlog, ma credo che sarà divertente" ha dichiarato Sara Andersson, che aprirà le danze da protagonista del primo episodio.

Nelle stagioni precedenti, il materiale registrato era intervallato dai contenuti di una troupe televisiva; spostando il format su YouTube, trasformandolo in un vero e proprio vlog, renderà anche la fruizione del prodotto più autentica, garantisce la Federazione. Inoltre, nelle intenzioni dei creatori, la produzione sarà interattiva, permettendo agli spettatori di diventare quasi dei co-autori del prodotto.

"Il formato è adatto ai tempi. Gli spettatori avranno un' immagine completamente diversa delle persone che si celano dietro le gare, ma forse la cosa migliore è che i fan stessi potranno influenzare ciò che vogliono vedere interagendo con i loro idoli sui social media" afferma Håkan Blidberg, responsabile marketing della Federazione di Biathlon.

Federica Trozzi

Ti potrebbero interessare anche: