Combinata | mercoledì 14 febbraio 2018

PyeongChang 2018 - Pittin: "Non avevo mai gareggiato con un vento così forte"

L'azzurro ha concluso in 19ª posizione: "Ho dato il massimo ma non mi sono trovato bene qui; sul trampolino ero nervoso e non sono riuscito a concentrarmi"

Pittin (Pentaphoto, Trovati)

Pittin (Pentaphoto, Trovati)

È arrivato un 19° posto per Alessandro Pittin nella prova olimpica sul normal hill più 10km di fondo. L'azzurro ha concluso 38° dopo il salto, riuscendo a rimontare diverse posizioni sugli sci stretti avendo fatto registrare il miglior tempo di gara. Il friulano è dispiaciuto per una gara un po' falsata dal vento.

«Quando la giuria ci fa saltare significa che le condizioni non sono pericolose - ha esordito Pittin nelle sue dichiarazioni rilasciato all'ufficio stampa della FISI - però non sono riuscito a concentrarmi e rimanere tranquillo in cima al trampolino, perché non mi è mai capitata una situazione del genere con un vento così forte: mi ha creato un po' di nervosismo. Sto comunque cercando di migliorare e per il percorso che ho fatto fino adesso sono soddisfatto. I risultati ottenuti nelle prove erano relativi, poiché in alcune occasioni mancavano molti atleti, in altre il vento ha inciso parecchio. Nessun salto mi ha fatto però pensare di potermela poi giocare con i primi. Da un po' fastidio che ci si prepari tutto l'anno per una gara in cui molto si gioca per fortuna o sfortuna. Ho dato il massimo ma non mi sono mai trovato bene qui. Avrei potuto fare un po' meglio forse, ma non sarei mai entrato nei dieci».

Pittin è comunque fiducioso per la gara dal trampolino grande: «In stagione ho fatto un quinto posto dal trampolino grande, quindi vedremo cosa succederà nella prossima gara».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: