Sci di fondo | 14 dicembre 2018

VIDEO - Lorenzo Romano: "Sono migliorato anche in classico, ora voglio raccogliere risultati"

Il fondista cuneese neo arruolato nel CS Carabinieri: "Ho seguito per tanto tempo l'ingresso in questo corpo sportivo e sono fiero di farne parte; l'obiettivo? I Mondiali Under 23 e l'esordio in Coppa del Mondo"

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Si sta allenando sempre con lo stesso impegno e con la testa finalmente libera di pensare soltanto allo sci di fondo. Dopo l'arruolamento nel Centro Sportivo Carabinieri è un Lorenzo Romano molto più sereno quello che abbiamo incontrato.

Il Corso Allievi dell'Arma, che sta affrontando a Roma, l'ha sicuramente privato di alcuni allenamenti ma l'azzurro della nazionale Under 23 punta a recuperarli facendo dei lavori basati soprattutto sulla qualità. I risultati di Santa Caterina non l'hanno deluso, anche perché ha visto una crescita in classico, stile nel quale solitamente ha fatto più fatica rispetto al suo amato skating. Una cosa che gli ha dato ancora maggiori certezze.

L'abbiamo incontrato la scorsa settimana quando, approfittando della cancellazione delle gare di Opa Cup a Premanon, è tornato nella sua Demonte per allenarsi sulle nevi di casa a Bagni di Vinadio, in provincia di Cuneo. Con lui, quindi, abbiamo affrontato diversi argomenti, dai suoi miglioramenti in classico agli obiettivi stagionali, passando anche per l'arruolamento finalmente arrivato.

Guarda l'intervista a Lorenzo Romano 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: