Sci alpinismo | 10 marzo 2019

Sci Alpinismo - Mondiali: due bronzi per l'Italia con Antonioli e Canclini nella sprint senior ed espoir

Doppio successo per lo svizzero Lietha che ha conquistato l'oro come senior ed espoir; bronzi per gli azzurri; in campo femminile successi per Galicia Cotrina e Lena Bonnel; Giulia Murada prima delle azzurre

Sci Alpinismo - Mondiali: due bronzi per l'Italia con Antonioli e Canclini nella sprint senior ed espoir

Sono arrivati due bronzi per l’Italia nella sprint senior ed espoir dei Mondiali di Villars, in Svizzera. A ottenerli sono stati Robert Antonioli tra i senior e Nicolò Ernesto Canclini tra gli Espoir.

Doppio oro nella gara maschile per lo svizzero Arno Lietha, che si è imposto nella sprint senior e di conseguenza anche tra gli espoir salendo così due volte sul podio più alto. Alle sue spalle il connazionale Iwan Arnold, mentre sul terzo gradino del podio è salito Robert Antonioli, che ha conquistato così il bronzo. Ai piedi del podio Oriol Cardona Coll, lo spagnolo che aveva fatto registrare il secondo miglior tempo in qualificazione.

Quinta posizione e argento espoir per il norvegese Hans-Inge Klette, mentre Nicolò Ernesto Canclini è giunto sesto assoluto conquistando il bronzo espoir. Ottava piazza per Nadir Maguet. Solo quindicesimo Michele Boscacci.

Nella sprint femminile medaglia d’oro alla Spagna con Claudia Galicia Cotrina che ha avuto la meglio sulla slovacca Marianna Jagercikova. Le due avevano fatto registrare lo stesso tempo nelle qualificazioni, dove la migliore era stata la spagnola Marta Garcia Farres, giunta quarta poi in finale, beffata dalla svizzera Deborah Chiarello. Quinta piazza e oro espoir per la francese Lena Bonnel, salita sul podio davanti alla svizzera Arina Riatsch, ottava assoluta, e Adèle Milloz, nona.

Prima delle azzurre è stata Giulia Murada, giunta decima e quindi arrivata quarta tra le espoir. Alle sue spalle altre due italiane, Mara Martini e Giulia Compagnoni, con quest’ultima apparsa in ripresa rispetto all’ultimo periodo. Quattordicesima posizione finale per Alba De Silvestro.

CLASSIFICA SENIOR MASCHILE TOP 10
1° A. Lietha (SUI)
2° I. Arnold (SUI)
3° R. Antonioli (ITA)
4° O. Cardona Coll (SPA)
5° H. Klette (NOR)
6° N. Canclini (ITA)
7° A. Steindl (SUI)
8° N. Maguet (ITA)
9° W. Marti (SUI)
10° W. Bon Mardion (FRA)

CLASSIFICA ESPOIR MASCHILE TOP 10
1° A. Lietha (SUI)
2° H. Klette (NOR)
3° N. Canclini (ITA)
4° M. Drion du Chapois (BEL)
5° A. Gasser (SUI)
6° I. Martinez de Albornoz Marquez (SPA)
7° T. Corthay (SUI)
8° B. Ellmenreich (FRA)
9° T. Anselmet (NOR)
10° P. Coll Turra (SPA)

CLASSIFICA SENIOR FEMMINILE TOP 10
1ª C. Galicia Cotrina (SPA)
2ª M. Jagercikova (SVK)
3ª D. Chiarello (SUI)
4ª M. Garcia Farres (SPA)
5ª Le. Bonnel (FRA)
6ª M. Fatton (SUI)
7ª Lo. Bonnel (FRA)
8ª A. Riatsch (SUI)
9ª A. Milloz (FRA)
10ª G. Murada (ITA)

CLASSIFICA ESPOIR FEMMINILE TOP 10
1ª Le. Bonnel (FRA)
2ª A. Riatsch (SUI)
3ª A. Milloz (FRA)
4ª G. Murada (ITA)
5ª M. Martini (ITA)
6ª G. Compagnoni (ITA)
7ª A. Malysheva (RUS)
8ª M. Pollet Villard (FRA)
9ª J. Casanova Cuairan (SPA)
10ª F. Buchs (SUI)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: