Sci di fondo | 21 ottobre 2019

Fondo - Marit Bjørgen: "I cambiamenti climatici stanno distruggendo gli sport invernali"

La norvegese è ambasciatrice dello Skitour 2020, che si propone come un evento sostenibile: "Mi sono accorta dell'impatto dei cambiamenti climatici nel corso di vent'anni di carriera"

Fondo - Marit Bjørgen: "I cambiamenti climatici stanno distruggendo gli sport invernali"

È l’atleta più medagliata nella storia delle Olimpiadi Invernali, con 15 medaglie vinte, di cui 8 d’oro. Marit Bjørgen è oggi ambasciatrice dello Skitour 2020, che si propone di voler rendere più sostenibile lo sport, limitando per esempio gli spostamenti degli atleti.

Proprio la campionessa norvegese ha lanciato l’allarme per i cambiamenti climatici e l’impatto che stanno avendo, non soltanto sulla vita di tutti i giorni ma anche sugli sport invernali. «Ultimamente l’inverno è diventato sempre più instabile. Nel corso dei miei vent’anni di carriera mi sono resa conto di quanto stiano cambiando le cose, sia quando cade la prima neve sia per quanto accade generalmente in inverno. Guardate ad esempio il ghiacciaio della Val Senales. Mi sono allenata costantemente in quella località per anni e ho visto quanto sia cambiata nel corso del tempo. Si vede che si sta sciogliendo. Il nostro sport ha bisogno della neve per poter vivere, quindi sono molto preoccupata per il nostro sport. Non so se lo sci potrà sopravvivere».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: