Sci di fondo | 16 marzo 2019

Fondo - OPA Cup Junior: Barbora Havlickova, pettorale giallo e netto successo nella 10km in classico

Nella gara con partenza mass start la ceca si è imposta sulla tedesca Lohmann e la svizzera Weber; Martina Di Centa prima delle azzurre con la quindicesima piazza

Foto Instagram

Foto Instagram

Ha dominato la stagione e per festeggiare il pettorale giallo di leader dell’OPA Cup Junior ha anche vinto la 10km in tecnica classica con partenza di massa disputata questa mattina. Barbora Havlickova ha disputato una grande gara, è andata presto all’attacco insieme alla tedesca Lisa Lohmann, ha tenuto un ritmo alto e nel finale la ceca ha ulteriormente accelerato staccando la sua avversaria, fino a tagliare il traguardo per l’ennesima volta in solitaria con un vantaggio di 9” su Lohmann. Terza l’ottima svizzera Anja Weber, staccata di 41”5, mentre Werro è giunta quarta e Loeschke quinta.

Per quanto riguarda l’Italia, la migliore è stata Martina Di Centa, atleta più in forma in questo finale di stagione, arrivata quindicesima grazie a una buona prestazione negli ultimi chilometri. 17ª Emilie Jeantet, a una decina di secondi dalla friulana, mentre nelle trenta è antrata anche Reebecca Berganin, giunta 26ª.

Più indietro tutte le altre, con Sara Hutter 31ª, Thea Schwingshackl 33ª, Michaela Patscheider 36ª ed Elisa Negrini 40ª. Si sono ritirate durante la gara Giulia Girardi, poco dopo il via, e Nicole Monsorno che si trovava attorno alla ventesima posizione a metà gara.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1ª B. Havlickova (CZE) 30’59.3
2ª L. Lohmann (GER) +9.1
3ª A. Weber (SUI) +41.5
4ª G. Werro (SUI) +55.2
5ª J. Loeschke (GER) +1’03.0
6ª C. Kammler (GER) +1’13.6
7ª K. Hager (GER) +1’23.5
8ª N. McCabe (USA) +1’30.3
9ª N. Kaelin (SUI) +1’31.9
10ª L. Schumacher (GER) +1’39.9
Le azzurre:
15ª M. Di Centa +1’58.1
17ª E. Jeantet +2’07.3
26ª R. Bergagnin +3’03.3
31ª S. Hutter +3’36.9
33ª T. Schwingshackl +4’08.4
36ª M. Patscheider +4’38.4
40ª E. Negrini +7’47.1

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: