Biathlon | domenica 16 luglio 2017

Trofeo Imso Ceramiche, vittoria di Susi Meinen e Martin Otcenas

A Forni Avoltri vittoria per l'accoppiata svizzero-slovacca davanti a Irene Lardschneider e Dominik Windisch; nella gara di tiro si è imposta Alexia Runggaldier

photosolero

La 5ª edizione del Trofeo Imso Ceramiche, la prima nella splendida cornice della Carnia Arena di Forni Avoltri, è andata all'accoppiata svizzero-slovacca, formata da Susi Meinen e Martin Otcenas. I due si sono imposti nella Single Mixed Relay, sfruttando le grandi capacità dello slovacco nel biathlon estivo, specialità nella quale ha già vinto tre ori ai Mondiali di Summer Biathlon.

Alle loro spalle, staccata poco più di un minuto l'accoppiata Irene Lardschneider-Dominik Windisch, mentre la terza piazza è stata occupata da Michela Carrara e Lukas Hofer. Quarto posto, invece, per Nicole Gontier e il padrone di casa Giuseppe Montello, mentre Alexia Runggaldier è giunta quinta in coppia con Michael Durand. Per Dorothea Wierer settimo posto insieme a Paolo Rodigari, mentre Kaisa Makarainen ha chiuso undicesima con Andreas Plaickner e Lisa Vittozzi tredicesima in coppia con Luca Ghiglione. Per un forfait dell'ultima ora, Ginevra Rocchia si è trovata a gareggiare con il romeno Hunor Gego, anziché Vladimir Iliev.

Nel pomeriggio si è disputata anche una gara di tiro, nella quale ha vinto una Alexia Runggaldier ancora precisissima davanti a un bravo Saverio Zini, Lukas Hofer, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch e Nicole Gontier.

 
Ecco l'ordine d'arrivo completo della Single Mixed Relay:
 
1. Susi Meinen (Svi) - Martin Otcenas (Svk) 35'50.8
2. Irene Lardschneider (Ita) - Dominik Windisch (Ita) 36'58.7
3. Michela Carrara (Ita) - Lukas Hofer (Ita) 37'26.7
4. Nicole Gontier (Ita) - Giuseppe Montello (Ita) 37'48.1
5. Alexia Runggaldier (Ita) - Michael Durand (Ita) 38'03.2
6. Elisa Gasparin (Sui) - Klemen Bauer (Slo) 38'14.4
7. Dorothea Wierer (Ita) - Paolo Rodigari (Ita) 38'25.4
8. Selina Gasparin (Sui) - Saverio Zini (Ita) 39'08.4
9. Eva Tofalvi (Rou) - Thierry Chenal (Ita) 39'19.6
10. Lena Häcki (Sui) - Pietro Dutto (Ita) 39'44.5
11. Kaisa Mäkäräinen (Fin) - Andreas Plaickner (Ita) 40'27.7
12. Ginevra Rocchia (Ita) - Hunor Gego (Rou) 41'20.1
13. Lisa Vittozzi (Ita) - Luca Ghiglione (Ita) 42'02.4

c.s.

Ti potrebbero interessare anche: