Biathlon | 09 gennaio 2019

Biathlon - Verso Oberhof, Lisa Vittozzi: "Cercare il risultato a ogni costo non è la via giusta"

La sappadina vuole affrontare la tappa tedesca con la massima tranquillità: "Darò il cento per cento delle mie capacità e mi auguro di confermarmi nuovamente"

Biathlon - Verso Oberhof, Lisa Vittozzi: "Cercare il risultato a ogni costo non è la via giusta"

Nella passata stagione il weekend di Oberhof fu quello più complicato per Lisa Vittozzi, che giunse molto lontana dalle posizioni migliori. La sappadina, però, quest'anno ha trovato grande continuità e dopo la pausa natalizia è pronta a tornare all'attacco alla ricerca del primo podio stagionale, che fin qui le è sfuggito sempre di poco.

L'azzurra, terza nella classifica generale della Coppa del Mondo, non vive il podio come un ossessione ed è pronta ad affrontare la tappa tedesca con la massima tranquillità, senza porsi troppe pressioni addosso: «Affronto queste gare con grande serenità - ha affermato all'ufficio stampa FISI - non mi aspetto niente di particolare, ma cercherò soltanto di fare altrettanto bene quanto mi è riuscito sinora. Andare a cerca a tutti i costi del risultato non credo sia la via giusta, metterò solamente il cento per cento delle mie capacità e spero di confermarmi nuovamente».

La sappadina era apparsa in difficoltà nella mass start di Nove Mesto, ultima gara prima dello stop: «La pausa natalizia è andata abbastanza bene - ha concluso - ho lavorato con la giusta intensità e mi sono allo stesso tempo riposata per recuperare energie nervose e fisiche per affrontare le prossime tappe».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: